Gianmarco Pozzecco e il futuro: Reggio Emilia, Nazionale o Trieste nel suo destino?

Alessandro Maggi 5

Nella prossima stagione l’Olimpia Milano potrebbe non avere più Gianmarco Pozzecco in panchina al fianco di Ettore Messina

Nella prossima stagione l’Olimpia Milano potrebbe non avere più Gianmarco Pozzecco in panchina al fianco di Ettore Messina.

Il nome dell’ex Mosca Atomica è stato spesso accostato alla panchina azzurra, in successione al ct Meo Sacchetti, il cui contratto non dovrebbe essere rinnovato.

Ma Gianmarco Pozzecco sogna anche un lavoro full-time, credibilmente nel massimo campionato di Serie A. L’Ad della UNAHOTELS Reggio Emilia Alessandro Dalla Salda lo cercò anche nella passata estate.

Oggi la Prealpina dà per certo l’addio di Attilio Caja, rilanciando proprio il nome del Poz. Da tenere d’occhio anche le possibili evoluzioni societarie in casa Trieste.

5 thoughts on “Gianmarco Pozzecco e il futuro: Reggio Emilia, Nazionale o Trieste nel suo destino?

  1. Se queste voci fossero vere, non si capisce il senso di aver accettato, per un anno, di fare il secondo a Messina, quando lui era già un coach di un certo livello. Un senso lo avrebbe potuto avere se andasse ad allenare una squadra di EL, visto e considerato l’esperienza vissuta al fianco di Messina, ma certamente non per Trieste, Reggio Emilia o Nazionale.

  2. Spero che rimanga!
    È bello vederlo lì calmare Messina, o farlo ragionare, trovare un momento per ogni giocatore che esce o che entra o che ha bisogno di un tocco o di una parola.
    Ed è soltanto la superficie dell’iceberg, quello che vediamo da fuori. Il suo lavoro all’interno sono sicuro che sia prezioso.

  3. Ha fatto una stagione vicino ad un coach di prima fascia, fatto EL ora potrebbe in accordo con Olimpia fare un paio d’anni fuori per poi rientrare al posto di Messina. Ideale sarebbe almeno una squadra di Eurocup

  4. Concordo con @Doc63: è stato a scuola da uno dei migliori e oltre ad aver imparato qualcosa, ha dato tanto alla squadra. Buona fortuna!

Comments are closed.

Next Post

Sandro Gamba: Lo Scudetto per l'Olimpia Milano è un obbligo. Anche Messina lo sa

Sandro Gamba, nel suo “Tiro Libero” su Repubblica-Milano, analizza il post EuroLeague di Olimpia Milano. Leggiamo qualche passaggio
Sandro Gamba Giorgio Armani Messia

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: