Olimpia Milano vs Napoli | Le scelte ufficiali di Messina

Le scelte del coach biancorosso sul turnover per la gara contro i partenopei della 27.a giornata di LBA

Ultimo impegno per l’Olimpia Milano, prima dei playoff di Eurolega. La squadra di Messina ospita la Gevi Napoli nel 27° turno di Serie A, con l’obiettivo di conquistare un’altra vittoria per mantenere il secondo posto in classifica.

Come di consuetudine, sono arrivate le scelte del coach biancorosso sul turnover. Oltre agli assenti Kell, Datome e Mitoglou per infortunio, non sono nei 12 Daniels, Hall e Bentil.

I 12 A DISPOSIZIONE DI MESSINA: Invernizzi, Melli, Grant, Rodriguez, Tarczewski, Ricci, Biligha, Delaney, Baldasso, Shields, Alviti e Hines.

10 thoughts on “Olimpia Milano vs Napoli | Le scelte ufficiali di Messina

  1. Il fatto che alla vigilia della settimana con l’Efes Messina sia obbligato dalle rotazioni a fare giocare Rodriguez e Hines contro Napoli, non è un buon auspicio per l’Eurolega…

    1. Credo che abbia voluto provare la squadra per l’Efes. Da un lato questo è comprensibile, hines comunque anche io l’avrei risparmiato.

  2. Bentil non era al 100% ,Hall deve riposarece Daniels é inutile. Piuttosto non ho capito perché giocare il 4q sul +30 con ancora le prime linee

    1. Perché Messina vuole vincere sempre, e col max scarto possibile. E questo, se da una parte è un pregio, dall’altra potrebbe essere un tragico sbaglio. Comunque vedremo, se riusciremo a battere l’Efes, già sconfitta 2 volte, vuol dire che aveva ragione lui,viceversa…meglio non pensarci…

  3. Dai: oggi vi è stato tuornover, non credo che ci si possa lamentare. E qualcuno doveva mettere minuti nelle gambe in vista dei playoff.

    1. Perfettamente d’accordo, il mio riferimento è a certi episodi del passato. Ora l’importante è vincere, vincere, vincere e per farlo è necessario coinvolgere tutti e 12 i giocatori e sai cosa ti dico? Grant e Bentil saranno i nostri assi nella manica…

  4. Non mi preoccupanoji pochi/tanti minuti ma gli infortuni! Sul +30 perché rischiare ???

    Per il resto per Daniels gioca le ultime 4 (riposa Hall) poi saluta,terrei Grant (al posto di Delaney),confermerei sia Alviti che Baldasso che Biligha (4 lungo solo per Italia). Poi non sarà facile trovare un 4 ed un 5

    1. La cosa insopportabile è leggere di chi terrei e chi lascerei a 2 giorni da EFES…

    2. e i pre-giudizi? il tale è una pippa, il talaltro non vale lo stipendio e via discorrendo… disagio e malessere, sembra di essere su un blog altro, in cui il supporto per l’Olimpia sia da escludere. che tristezza

Comments are closed.

Next Post

L’Olimpia cambia marcia nella ripresa: Napoli ko, ora testa all’Efes

Il parziale di 34-10 del terzo quarto spacca la partita contro i partenopei e regala ai biancorossi il successo, con un super Alviti

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: