Eurolega: vince il Maccabi, sarà Olimpia Milano vs Efes nei playoff

Saranno i campioni d’Europa in carica gli avversari dei biancorossi nei quarti di finale di Eurolega: gara 1 martedì al Forum

La vittoria del Maccabi Tel Aviv nel recupero sul Fenerbahce, con il decisivo parziale di 12-0 negli ultimi tre minuti, ha (finalmente) definito l’avversaria dell’Olimpia Milano nei playoff di Eurolega. La squadra biancorossa se la vedrà contro l’Anadolu Efes Istanbul nella sfida, al meglio delle cinque partite, per conquistare il viaggio alle Final Four di Belgrado.

La serie si aprirà settimana prossima al Mediolanum Forum con le prime due partite (martedì 19 ore 19, giovedì 21 ore 20.30), per poi trasferirsi la settimana successiva in terra turca (martedì 26 e giovedì 28 ore 18.30 italiane). L’eventuale quinta e decisiva sfida si giocherà al Mediolanum Forum mercoledì 4 maggio.

4 thoughts on “Eurolega: vince il Maccabi, sarà Olimpia Milano vs Efes nei playoff

  1. Viste le prestazioni di bentil e Tarcisio , i continui infortuni e la parabola discendente del buon kile, temo che melli nelle prossime giornate si dovrà sparare 40 minuti a partita…

  2. Sinceramente sono contentissimo. Con il Maccabi, partivamo veramente sotto. Mato energia e intensità ci sono nettamente superiori, ora come ora, e giocare a Tel Aviv in una serie play off è meglio evitarlo. Sarebbe stato un 3-1 o 3-2 loro, credo. Con l’Efes partiamo alla pari, forse un po’ sopra qualora Micic non récupérasse al 100% dall’ultimo infortunio. Lui e Larkin sono l’Efes. Una squadra comunque meno fisica e con meno fame del Maccabi. Bene così.

    1. Mi sembri troppo ottimista. Prima di guardare agli avversari bisognerebbe guardare a casa nostra, visto che tra doping, covid, infortuni e forma fisica non siamo messi così bene da dire meglio una o l’altra, perché in questo momento soffriremmo con tutte le squadre di EL.

  3. L’Olimpia quest’anno aveva due matchup durissimi, l’Efes non è fra quelli… E poi se si esce si esce dai campioni in carica.

Comments are closed.

Next Post

L’Olimpia cresce in difesa nella ripresa: scappa e supera Cremona

I biancorossi tornano al successo in campionato, trovando la fuga nel secondo tempo. Ma ci sono gli stop per Bentil e Baldasso

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: