UNICS bloccato in un aeroporto in patria: i giocatori vogliono lasciare la Russia

L’Unics Kazan sarebbe bloccato in un aeroporto in Russia. SDNA, che riporta la notizia, non precisa in quale terminal del paese

L’Unics Kazan sarebbe bloccato in un aeroporto in Russia. SDNA, che riporta la notizia, non precisa in quale terminal del paese. Come anticipato da ROM eri, la squadra non è in Spagna, come inizialmente sembrava, ma nei confini nazionali.

Il confronto con Olimpia Milano, fissato per domani, va dunque verso il rinvio, come preventivato su queste colonne. Al momento l’Unics avrebbe difficoltà a lasciare il paese visto il blocco degli spazi aerei internazionali in tutta Europa. 

Pare che molti giocatori tesserati per l’UNICS, parlando dei cittadini non-russi, abbiamo comunque già svuotato i loro armadi. L’intenzione, in caso di partenza, sarebbe comunque quella di non fare più ritorno nel paese.

Si attendono aggiornamenti…

Next Post

EuroLeague ha deciso: sospese (non escluse) Cska, Zenit e Unics

Ora è ufficiale: EuroLeague ha sospeso i tre club russi dalla competizione viste le evoluzioni della guerra Russia-Ucraina
EuroLeague

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: