Olimpia Milano, il pagellone prima della volata finale della stagione

La sosta del campionato ci permette un ultimo bilancio prima della parte finale di stagione: ecco i nostri voti a giocatori e coach dell’AX

Olimpia Milano 8 Coppa Italia

Il campionato si ferma per l’ultima volta, per le qualificazioni mondiali delle nazionali, prima della volata finale che ci porterà fino alla finale scudetto di giugno. Approfittiamo di questo stop, un po’ come era avvenuto durante lo stop natalizio, per fare un recap parziale della stagione dell’OIimpia Milano, con le pagelle fino a questo punto dell’annata.

Ben sapendo che le valutazioni potranno cambiare, anche in maniera significativa, quando arriverà il momento decisivo dell’annata. Andiamo in ordine di numero di maglia.

Scorri in fondo per cambiare pagina

5 thoughts on “Olimpia Milano, il pagellone prima della volata finale della stagione

  1. Visti i risultati raggiunti finora, con le assenze che abbiamo giusto il 7.5 a Messina (per carità dare un 8 è come levare il sangue ai giornalisti).
    Però è un po incoerente dare da 5.5 a 6.5 a quasi tutti i giocatori che sono andati in campo supplendo alle assenze pesanti che abbiamo avuto.

    Credo che se Ricci leggesse l’articolo si incazzerebbe. Però funziona così criticare è sempre facile ma riconoscere i meriti un po meno.

  2. Qualche appunto: Delaney, per lui rispolvererei un bel 6/7 essendo alla sua miglior stagione Olimpia; Ricci, effettivamente, dopo il grande inizio è andato in calando; Melli, da il meglio e fa la differenza in difesa, in attacco ha costanza nel prendere qualche prezioso rimbalzo, per il resto è un……..aspettando Godot

  3. Chacho Rodriguez che ci ha vinto l’accesso alla finale della coppa Italia, che c’incanta col suo gioco, che cambia il ritmo della squadra appena entra in campo prende 6,5, mezzo voto soltanto in più di Baldasso, che ha giocato minuti marginali in partite secondarie????
    Ahahahahahahahaha

    Se vuoi dare 6 a Baldasso, che ci sta benissimo, devi usare tutta la scala, e al Chacho dare almeno 8,5, secondo me.

    1. Immagino che le pagelle siano state date tenendo conto delle aspettative che il relatore in partenza aveva dei giudicati e non possano essere tra loro correlate

Comments are closed.

Next Post

Gianni Petrucci: I giocatori me li prendo e basta. Troppe gare? Colpa di EuroLeague

Gianni Petrucci, presidente della FIP, sempre più agitato sulla Gazzetta dopo la tragicomica prestazione della nazionale con l’Islanda
Gianni Petrucci Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: