Olimpia Milano, Malcolm Delaney out con la Virtus. Problemi al ginocchio sinistro

Ettore Messina rinuncia a Malcolm Delaney. Il play USA, uscito dall’isolamento e in gruppo con la squadra da inizio settimana, si ferma

Ettore Messina rinuncia a Malcolm Delaney. Il play USA, uscito dall’isolamento e in gruppo con la squadra da inizio settimana, si ferma per il riacutizzarsi di un problema al ginocchio sinistro. Torna d’attualità nei 12, dunque, il nome di Kaleb Tarczewski.

Aggiornamento roster Olimpia Milano vs Virtus

StatusOLIMPIA MILANOStatusVIRTUS BOLOGNA
MelliBelinelli
BilighaPajola
RodriguezAlibegovic
GrantRuzzier
BentilJaiteh
DelaneyWeems
HinesTeodosic
HallSampson
AlvitiCeron
TarczewskiAlexander
RicciTessitori
DanielsCordinier
MitoglouMannion
DatomeHervey
Shields
Moraschini
Baldasso
Kell
✅ disponibile, ❌ assente

Questi invece i roster in campo, divisi ruolo per ruolo, con le indicazioni sugli italiani.

OLIMPIA MILANOvsVIRTUS BOLOGNA
Rodriguez, GrantPGTeodosic, PAJOLA, RUZZIER
HallGBELINELLI, CERON, Alexander
ALVITISFWeems
MELLI, BentilPFALIBEGOVIC, Sampson
Hines, BILIGHA, TarczewskiCJaiteh
MessinaCOACHScariolo
(?) – giocatore in dubbio, in MAIUSCOLO gli italiani

6 thoughts on “Olimpia Milano, Malcolm Delaney out con la Virtus. Problemi al ginocchio sinistro

  1. Nel roster Olimpia manca Tarc.
    In ogni caso, inutile spremere il Chacho, che giochino gli juniores, così almeno poi non possono più dire che l’Olimpia non fa giocare i giovani italiani. E sarebbe una bella risposta a chi decide di far disputare la partita alle 16 di un pomeriggio lavorativo: che Rai2 si becchi i ragazzini.

  2. La tragedia si ripresenta sotto forma di farsa. Mandiamo l’Under e festa finita.

  3. Delaney è soggetto a questo tipo di infortunio e neanche il riposo forzato per 10 giorni a causa del Covid gli è servito per rimettersi al 100%.

  4. Premesso che questa partita conta 0 e quindi perderla non sarebbe un problema e non lo sarebbe neanche perdetela male, direi: Melli come 3, Grant e Alviti titolari da almeno 30 minuti ciascuno, Hall, Melli e Rodriguez non più di 15/20 minuti ciascuno
    Sotto canestro Tarciso e Biliga 30 minuti (anche in campo assieme), Bentil 20 minuti e Hines max 10 minuti
    Il tabellone non conta, vanno salvaguardati i minutaggi dei giocatori utili per venerdì quando il risultato conterà molto di più

Comments are closed.

Next Post

Dino Meneghin: Messina è un gigante. A Milano pubblico esigente ma appassionato

Luca Chiabotti ha intervistato ieri il grande Dino Meneghin per la Repubblica-Milano nella sua rubrica «Uomini e Canestri»
Dino Meneghin

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: