Gazzetta: Melli si è preso l’Olimpia, è lui l’uomo della svolta

Alessandro Maggi

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina titola: «Fisico, testa e altruismo. Nic si è preso l’Olimpia»

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina titola: «Fisico, testa e altruismo. Nic si è preso l’Olimpia». Ecco alcuni passaggi dell’analisi di Vincenzo Di Schiavi.

Sono bastate poche partite, a Nicolò Melli, per riprendersi l’Olimpia, validando un ritorno, dopo 6 anni, annunciato come la chiave della stagione. L’impatto è all’altezza di cotanto credito, fors’anche oltre le più rosee previsioni, facendo di Nic l’uomo della svolta.

Il bilancio di 5-0, tra campionato e coppa, fortifica le scelte estive, atte a creare un’Olimpia più italiana e al contempo capace di performare su entrambi i fronti.

Rimbalzi ma, soprattutto, una dimensione difensiva prima inaccessibile che consente all’Olimpia di guardare negli occhi squadre di stazza superiore, sono la dote più evidente del colpo estivo tanto anelato.

Next Post

Olimpia Milano vs Maccabi | I 12 scelti da Ettore Messina

Le scelte sul turnover del coach biancorosso per la terza sfida stagionale di Eurolega

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: