Zach LeDay: Con Punter abbiamo ottenuto molto l’anno scorso, ora vogliamo di più

Prime parole ufficiali da giocatore del Partizan alla tv del club per Zach LeDay, che non ha mai accennato ad Olimpia Milano

Prime parole ufficiali da giocatore del Partizan alla tv del club per Zach LeDay, che non ha mai accennato ad Olimpia Milano. Il giocatore ha raggiunto Belgrado dove da alcuni giorni la squadra di Zeljko Obradovic è già al lavoro.

SULLA SQUADRA

«Sento che abbiamo una grande squadra, il coach ha messo insieme un grande gruppo. Sono entusiasta di giocare e combattere per questa maglia. Non vedo l’ora di stare insieme ai compagni. So che è un grande club, con molta storia, con molti grandi giocatori e allenatori e un sacco di titoli. Voglio contribuire anche io».

SU KEVIN PUNTER

«Kevin è “my man”, un grande ragazzo, abbiamo ottenuto molto l’anno scorso, vogliamo ancora di più questo».

IL MESSAGGIO AI TIFOSI

«Darò sangue, lacrime e sudore, lotterò e farò di tutto per vincere».

2 thoughts on “Zach LeDay: Con Punter abbiamo ottenuto molto l’anno scorso, ora vogliamo di più

  1. Quello che è certo è che entrambi sono finiti in un posto, che potrebbe sembrare periferia dell’Europa, ma dove c’è enorme passione(più che da noi) e grandissima competenza (più che da noi)

  2. Grandissimo Leday avrai l’onore di essere allenato dal più grande allenatore europeo!!!

Comments are closed.

Next Post

Davide Moretti: Di ritorno dagli USA sono stato trovato positivo al Covid-19

Davide Moretti non sarà al via, domani, della stagione della VL Pesaro. Per lui positività al Covid-19 e dieci giorni di isolamento

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: