Jeff Brooks: Grazie a tutti, siete stati parte di quel cammino che si chiama vita

Alessandro Maggi 11

Nella giornata di ieri Jeff Brooks ha lasciato ufficialmente Olimpia Milano per accordarsi con la Reyer Venezia. Il suo saluto su Instagram

Nella giornata di ieri Jeff Brooks ha lasciato ufficialmente Olimpia Milano per accordarsi con la Reyer Venezia. Lascia il biancorosso con una Coppa Italia e le Final Four di Colonia. Ecco le sue parole in un post di saluto su Instagram.

Non posso che ringraziarvi per l’opportunità di far parte di un club professionale e prestigioso come Olimpia Milano. Due Supercoppe, una Coppa Italia e un terzo posto in EuroLeague, tanti successi. 

Grazie Mr. Giorgio Armani per tutto quello che hai dato a me e alla mia famiglia mentre eravamo parte della tua fantastica organizzazione. A tutti i membri dello staff tecnico con cui ho lavorato negli ultimi tre anni, grazie per il vostro tempo e impegno per aiutarmi a diventare un giocatore migliore, per aiutare la mia squadra a vincere e competere al meglio delle mie capacità. 

A tutti i membri dello staff, ai preparatori, alle persone che lavorano in ufficio, alle persone che lavorano nel Forum, grazie per tutto il tempo piacevole e tutte le risate che abbiamo condiviso. Ai tifosi, grazie per aver supportato me e il nostro team durante il periodo in cui sono stato lì, con il vostro spirito e il vostro sostegno abbiamo condiviso momenti speciali durante alcuni momenti davvero difficili per il nostro mondo.

Infine, a tutti i giocatori con cui ho condiviso la maglia dell’Olimpia Milano, grazie per la vostra competitività, la vostra spinta, la vostra forza, il vostro sforzo, le vostre parole, il vostro sostegno, le vostre famiglie, le vostre risate, le vostre lacrime e voi in generale. 

Abbiamo condiviso momenti speciali, abbiamo condiviso momenti difficili ma eccoci qui, vivi, vivi e cresciuti, grazie per essere stati parte del mio viaggio su questa strada che chiamiamo vita. Ognuno di voi è diventato mio fratello.

Olimpia Milano in bocca al lupo per il futuro e grazie per i tre anni insieme. Con tutto l’amore✌🏾🙏🏾

11 thoughts on “Jeff Brooks: Grazie a tutti, siete stati parte di quel cammino che si chiama vita

  1. Grazie per essere stato te stesso e aver dato sempre tutto.

  2. Caro jeff grazie per le tue parole non scontate e per il tuo impegno e dedizione in questi anni. In bocca al lupo

  3. Rimane il rimpianto di quel che avrebbe potuto essere e non è stato fino in fondo…

  4. Ero sicuro che Jeff avrebbe scritto qualcosa di vero…
    Grazie anche a Te!

  5. Diciamo cosi: la resa non è stata pari ai propositi, comunque è indubbio che la persona ha fatto breccia nel cuore di molti e questo è un punto a suo favore: umanamente toccante il post instagram, buona fortuna Jeff!

  6. Ciao Jeff
    Mi mancherai tantissimo con il tuo sorriso e la tua lealtà.
    Sempre nel cuore.

  7. Un uomo sensibile, basta leggere il suo sguardo, che nelle difficoltà psicologicamente si è chiuso mese dopo mese. Grazie Jeff, avrò un buon ricordo e il rimpianto per quello che avresti potuto dare in più.

  8. Sono sicuro che a Venezia tornerà quello di prima perché è la sua reale dimensione che non è quella da squadra di Eurolega come la nostra. Bye bye Jeff

Comments are closed.

Next Post

Davide Alviti: So che sarà difficile, ma nella vita tutto è difficile

Davide Alviti protagonista di una lunga intervista su olimpiamilano.com. Si parla della sua carriera e dei sogni del ragazzo di Alatri
Davide Alviti

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Dinos Mitoglou, 12 punti nella vittoria contro la Cina al preolimpico

Il neo acquisto biancorosso tornerà in campo sabato, così come Moraschini con la maglia dell'Italia

Chiudi