Bungiorno Olimpia | Il mercato dei centri di EuroLeague? Lessort, Morgan e forse Hunter

In attesa di comprendere cosa potrà attirare l’attenzione di Melli, il mercato di Olimpia Milano è concentrato anche sul ruolo di centro

In attesa di comprendere cosa potrà attirare l’attenzione di Nicolò Melli, il mercato lunghi di Olimpia Milano è concentrato anche sul ruolo di centro con l’addio di Kaleb Tarczewski in rampa di lancio.

Da comprendere, come detto ieri, quale sarà il budget reale a disposizione, ma certamente il ricorso allo scouting sarà necessario, vedendo il poco o nulla a disposizione sul mercato di EuroLeague. Ovvero, sui giocatori liberi, o liberabili, visti l’anno scorso nella massima competizione continentale.

Uno dei profili più interessanti e futuribili, Ben Lammers dell’Alba Berlino, miglior stoppatore di ACB due anni fa a Bilbao, ha ancora due anni di contratto con i tedeschi.

Un giocatore interessante nelle scorse stagioni, ma mai realmente è esploso, è il francese Mathias Lessort, in uscita dal Monaco con cui ha conquistato il pass per EuroLeague. Lascia la Stella Rossa Landry Nnoko, mestierante di grande fisicità con la Stella Rossa.

Segnalando la free agency dell’ex Leon Radosevic, il passaggio ormai definito di Jalen Reynolds al Maccabi, e le uscite di Johnny Hamilton e Kyle O’Quinn dal Fenerbahce, in Francia Mustapha Fall saluta l’Asvel, che potrebbe perdere anche l’ex Cantù Kevarrius Hayes.

Giocatore liberabile dal mercato è Othello Hunter, certamente uno dei giocatori più forti, tra quelli disponibili, nel ruolo. E se l’Olympiacos saluta Kosta Koufos e Octavius Ellis, ecco due nomi che rientrano in dimissioni come Alex Tyus del Real Madrid, Zach Auguste e Tarik Black dello Zenit (valutato da Olimpia in autunno, ma con troppi “se” fisici), e anche l’ex Virtus Okaro White, che potrebbe non rinnovare all’Unics.

Unics che potrebbe perdere anche Jordan Morgan, classe 1991 di 204 centimetri, 10.7 punti e 6.9 rimbalzi nell’ultima EuroCup. Un buon giocatore, ma che l’EuroLeague deve ancora vederla.

6 thoughts on “Bungiorno Olimpia | Il mercato dei centri di EuroLeague? Lessort, Morgan e forse Hunter

  1. Ma Mitoglou, rispetto allo scorso anno, prenderebbe il posto di chi? Non può essere il sostituto di Tarcisio? Se prendiamo ancora un pivot e corteggiano Melli, ho l’impressione saremmo un po troppo numerosi nei ruoli 4 e 5…

    1. FORSE SAREMO NUMEROSI, MEGLIO ABBONDARE CHE DEFICERE, PER ORA, CARTE ALLA MANO, SIAMO CARENTI, PERCHè ANCHE SU MITOUGLU SILENZIO TOTALE

    2. È un 4 che in nazionale – con Pitino – gioca 3. A noi serve un 5 di ruolo al posto di Tarcisio. Alla fine se arriverà penso che prenderà da 4 il posto di Brooks.

    3. In nazionale con Pitino gioca da 3/4 … a noi serve il sostituto di Tarcisio, un 5 vero. Se arriverà da 4 prenderà il posto di Brooks …

      1. Anche io la penso come voi . Il greco al posto di Brooks. Ma a sto punti Melli “non ci serve piu”. Se no saremmo veramente troppi…arrivasse Melli, intendo

Comments are closed.

Next Post

Dove vedere tutte le gare di EuroLeague? Sky Sport Action potrebbe essere la risposta

Nella prossima stagione saranno visibili tutte le gare di EuroLeague sui canali Sky? E’ la domanda che si pongono molti appassionati

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Malcolm Delaney
Malcolm Delaney: L’accoppiata Scudetto-EuroLeague 2022? E’ possibile

Malcolm Delaney ha lanciato la sua off-season 2021 dal sito personale, malcolmd23.com. Ecco le sue dichiarazioni

Chiudi