Gigi Datome: Dura da digerire. I miei minuti? Conta anche la prestazione di Micov

Gigi Datome ha preso la parola durante la conferenza stampa riservata ai giocatori di Olimpia Milano, in vista della finalina terzo/quarto

Gigi Datome ha preso la parola durante la conferenza stampa riservata ai giocatori di Olimpia Milano, in vista della finalina terzo/quarto posto con il Cska di domani. Queste le parole riportate dal sito Eurodevotion.

Sulla sconfitta: «E’ dura da digerire, ma penso che abbiamo giocato una buonissima partita contro una grande squadra come il Barça e dobbiamo essere orgogliosi di essere qui. Ora dobbiamo onorare il palco e cercare di onorare l’Eurolega e i nostri tifosi un’altra volta».

Sulla prestazione: «Il rammarico c’è. Tutti si ricordano l’ultimo tiro, ma è sempre una questione di dettagli. Siamo dispiaciuti e arrabbiati, ma andiamo avanti verso i prossimi obiettivi».

Sulla stagione: «Abbiamo comunque vinto 2 trofei e abbiamo portato Milano alle Final Four dopo 29 anni. Rimane una ottima stagione».

Sulla sua gara: «Sul mio minutaggio penso abbiano contribuito una borsite avvertita nelle scorse ore e la gran partita di Vlado, ma non è il tempo di fare queste analisi».

Next Post

Kevin Punter: Ho preso il tiro che volevamo prendere. A Milano sto bene

Kevin Punter ha preso la parola durante la conferenza stampa riservata ai giocatori di Olimpia Milano, in vista della finalina terzo/quarto

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Ettore Messina: Abbiamo dimostrato che a questo livello ci possiamo stare. 8 alla stagione europea

Ettore Messina si è presentato all’incontro con la stampa con due dita steccate. Una mano data con un amico, e...

Chiudi