Vincenzo Di Schiavi: Olimpia Milano, reagisci. L’imperativo è hic et nunc

Vincenzo Di Schiavi, su La Gazzetta, sul match di ieri sera: «Olimpia, ora reagisci senza l’ansia per la bella»

Vincenzo Di Schiavi, su La Gazzetta dello Sport, torna sul match di ieri nel suo «La pensiamo così» dal titolo: «Olimpia, ora reagisci senza l’ansia per la bella». Ecco alcuni passaggi.

Le grandi squadre si vedono soprattutto da come reagiscono alle sconfitte e in questo viaggio europeo l’Armani ha dimostrato di saper invertire la rotta con prontezza. Ai 4 k.o. di dicembre, rispose con 6 vittorie consecutive di gennaio che girarono la stagione. 

Ora può redimersi molto più in fretta, evitando di arrivare alla bella di gara- 5 con la pressione che rotolerebbe di nuovo sulle proprie spalle. Ma non è certo il momento di pensare al piano B.

L’imperativo è hic et nunc. Qui e ora.

Next Post

Nando Marino: Eravamo arrivati a un passo dal raccogliere un grande risultato

Nando Marino, presidente di Happy Casa Brindisi, sul Corriere dello Sport riporta il rinvio del match con Sassari fissato per domenica
Brindisi vs Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: