Malcolm Delaney candida Zach LeDay: Non conta chi gli sta intorno, lui è l’mvp della Serie A

Assente nel match contro Pesaro, Malcolm Delaney ha assegnato il titolo di mvp della stagione di LBA al compagno di squadra Zach LeDay

Assente per turnover nel match contro Pesaro, Malcolm Delaney ha assegnato il titolo di mvp della stagione di LBA Serie A UnipolSai al compagno di squadra Zach LeDay.

Stimolato sul fatto che Milano non abbia mai conquistato negli ultimi anni quel riconoscimento, nonostante aggiungiamo noi la netta superiorità di Samardo Samuels nel 2014-2015, e Kruno Simon nel 2016-2017, Delaney non molla: «Meglio che si inizi ora allora».

Alcuni follower hanno sottolineato come sia più facile giocatore con superstelle. Le risposte di Malcolm Delaney sono state secche: «Molti hanno avuto turni di riposo quest’anno, non ci siamo sempre stati tutti, lui invece sì».

E ancora: «Il punto è la stagione che sta vivendo, non chi gli sta intorno. E’ stato il miglior giocatore della stagione in Italia. Del nostro team, e della lega».

4 thoughts on “Malcolm Delaney candida Zach LeDay: Non conta chi gli sta intorno, lui è l’mvp della Serie A

  1. Tanto di cappello Malcom.
    Hai dato a noi tifosi un altra dimostrazione della differenza che c’e’ fra un campione ed un leader.
    Suggerisco a chi a perso l”amante di sostituirlo con la tua immagine sul comodino.

    1. E poi tu saresti quello che si lamenta che gli altri sono logorroici e ripetitivi? È tutto il giorno che scrivi di amanti persi, ma non è che la tua amante ti ha lasciato per caso?

  2. Delaney ha detto cose ineccepibili: LeDay mvp LBA……per ora…..aspettando come finisce in EL….

  3. Entro a gamba tesa su alcuni scrittori di questo blog: finitela di insultarvi con termini da isterici, scambiatevi l’ indirizzo in privato e datevele per strada, non continuate qui per favore!

    La cosa importante invece e’ che un gran giocatore come Delaney riconosca un titolo cosi’ importante ad un compagno che magari in Eurolega gli ha tolto alcune volte il palcoscenico…
    Bel personaggio Delaney ma super player Mr. Zainetto LeDay.

    MVP, MVP, MVP

Comments are closed.

Next Post

Duemila volte Vlado Micov: i record del professore in LBA

Per Vlado Micov solo grandi numeri nella gara con Pesaro. Per lui 2.000 punti superati in LBA in 192 presenze
Olimpia Milano post Venezia

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Pesaro vs Olimpia Milano | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

LeDay è decisivo, Micov fa il 'professore' e c'è ancora un gran Biligha

Chiudi