Olimpia Milano, a Brescia un Rodriguez da record (‘high’ personale)

A Brescia la miglior percentuale dal campo della stagione (58.1%) e un Rodriguez da record (29 punti, ‘high’ personale)

La A|X Armani Exchange riprende la sua corsa in campionato superando a Brescia la Germani per 92 a 99. Milano chiude la gara contro Brescia con la miglior percentuale dal campo della stagione, 58.1% grazie al 36 su 62 totale. Oltre al 50% da tre punti Milano tira da due con il 63.9% seconda prestazione della stagione, la prima è il 65.4% con cui la squadra di Messina ha chiuso la gara di andata proprio contro Brescia.

fonte: Legabasket

Sergio Rodriguez mette a referto 29 punti in 20 minuti giocati con solo due errori al tiro dalla lunga distanza per una valutazione finale di 28. I 29 punti sono il nuovo massimo in stagione per un giocatore di Milano e il record in Italia per il play spagnolo. In precedenza Rodriguez aveva segnato 28 punti contro Brindisi nella scorsa stagione. Per Rodriguez record personale anche per tiri realizzati in una gara (10) e per plus/minus con +24. L’ultimo giocatore a segnare cosi tanto con la maglia di Milano fu Mike James nella stagione 2018/19 quando nella gara contro Sassari realizzò 32 punti.

Per una prestazione simile a quella di Rodriguez in trasferta per l’Olimpia Milano dobbiamo tornare al 24 Gennaio 2016 quando Charles Jenkins segno 31 punti nella gara di campionato giocata a Varese e vinta da Milano per 86 a 64. Sergio Rodriguez chiude la gara con una media di 1.45 punti a minuto, record per l’Olimpia in questa stagione e nessuno in campionato, che abbia giocato almeno 5 minuti di partita, è riuscito a fare meglio. Secondo nella speciale classifica è Poeta con i 28 punti segnati in 22 minuti nella gara contro la Virtus Bologna.

2 thoughts on “Olimpia Milano, a Brescia un Rodriguez da record (‘high’ personale)

  1. Chiacchierando di uno che, dopo tanti anni e tanti allori, ancora si diverte e dà importanza ad una partita qualunque. Me-ra-vi-glio-so!

    1. Lui ancora(per l’ennesima volta) nonostante l’età continua a stupire sia tutta Italiache in Europa.
      Questo è stato l’ennesimo CHACHO MOMENT di questa stagione. Spero vivamente di vederne altri, oltre che incrocio le dita che continui a battere altri record.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Piero Guerrini: La Milano di Messina è un riferimento, a prescindere dai budget

Piero Guerrini, nel suo editoriale su Tuttosport, celebra l’Olimpia Milano di Ettore Messina: Non si finirà mai di elogiare Ettore Messina

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Ettore Messina
Messina supera Peterson e sale al 7° posto nella graduatoria degli allenatori più vincenti

Con la vittoria di Milano nella gara di Brescia Ettore Messina raggiunge le 377 vittorie in Serie A e supera...

Chiudi