E per Ettore Messina torna d’attualità la Nazionale: sarà ct nel 2022?

Ettore Messina potrebbe tornare coach della Nazionale dopo il Preolimpico di Belgrado, in gioco dal 29 giugno al 4 luglio

Ettore Messina potrebbe tornare coach della Nazionale dopo il Preolimpico di Belgrado, in gioco dal 29 giugno al 4 luglio.

Secondo La Gazzetta dello Sport, Meo Sacchetti sarebbe di fatto un ct commissariato, e il cambio degli assistenti Maffezzoli e Conti con Bucchi e Galbiati risulta come una imposizione dalla FIP dopo un primo pensiero di esonero in riferimento ai due ko di Perm.

Gli stessi rapporti tra l’ex coach della Fortitudo Bologna e la FIP sarebbero ai minimi storici. Da qui la corte a Ettore Messina per l’Eurobasket 2022: in caso di risposta negativa, toccherebbe a Walter De Raffaele.

6 thoughts on “E per Ettore Messina torna d’attualità la Nazionale: sarà ct nel 2022?

  1. Nazionale no grazie!
    Ha già da fare l’allenatore da noi, in campionato ed EL, forgiare giocatori giovani e scolpire quelli meno giovani, ha da costruire una cultura in società da noi, in quanto presidente – e ogni tanto lo commissariamo per il riposo, perché anche le sue energie sono limitate.

    Inoltre per dirla tutta, l’ambiente nazionali nel mondo va riformato, oggi ha pochissimo senso, nel poco tempo di coagulazione del poco che resta, Messina sarebbe sprecato, e probabilmente inutile.
    La sua qualità principale, infatti, secondo me, è di costruttore.
    Ma ci vuole tempo, e le nazionali non ne hanno.

  2. Sarebbe molto difficile sostenere questo doppio incarico finché i calendari FIBA e EL sono disallineati e quasi fatti a dispetto. Durante l’ultimo weekend della nazionale EL giocava un turno.

    1. Vero.
      Aggiungo che il lavoro a Milano, brillante e concreto quanto sia, è ben lontano da essere completato, e sicuramente va consolidato.
      Una rondine non fa primavera, il lavoro da fare è tanto, lasciatelo lavorare senza distrazioni, che serve tutta la sua attenzione, tutta la sua energia totale per almeno altri due anni.

    1. Anche il prossimo Festival di Sanremo 😂, a parte gli scherzi proposta non significa accettare e se accettasse di fare il ct, secondo me sarebbe per chiudere la carriera così perché avendo superato i 60 e con tanti successi alle spalle, non ultima questa stagione comunque importante a Milano, potrebbe optare per un ruolo meno stressante.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Il calvario di Nemanja Nedovic non ha fine: rientro in Serbia per un consulto

Il calvario di Nemanja Nedovic non pare avere fine. La guardia del Panathinaikos è tornata in Serbia per un consulto medico
Olimpia Milano Quarta

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
La Visione del Guazz
La Visione del Guazz | Sopra il Cielo solo l’Olimpia

L'Olimpia supera il Cska al secondo posto in Eurolega. Ora resta il Barcellona per lanciare un messaggio: siete voi ad...

Chiudi