Urania, Parola al Capitano: Benevelli ci racconta la vittoria a Tortona

F.M.B

Vittoria (per ora) della stagione per i Wildcats che domenica sera hanno espugnato il campo della capolista, il commento del Capitano.

Dopo la brutta figura Bergamo l’Urania si è riscattata alla grande vincendo a casa dei primi della classe del Gruppo Verde, la Bertram Tortona. Successo arrivato di forza e di mentalità nell’ultimo periodo, il capitano Andrea Benevelli ci racconta la grande serata.

Vittoria strepitosa! Vincere in casa della prima dopo una serie di partite ravvicinate non era facile, abbiamo fatto una grande partita. Mi aspettavo una grande prestazione, ero sicuro, c’era la determinazione di tutti, in settimana c’era la voglia di riscattare il -30 di Bergamo. Grande soddisfazione e siamo stati bravi nell’arco dei 40′ minuti. Si, il break di apertura di 4° periodo è stato importante figlio del livello difensivo che ha consentito delle comode esecuzioni in attacco. Molto bene anche nei primi due quarti siamo stati bravi a stare li malgrado loro avessero tirato 8/14 da 3. Non era facile, bravi a non mollare, a rientrare e a prendere il vantaggio. Ultimi 17″ bella tensione, loro hanno preso due tiri figli di due rimbalzi offensivi ma siamo stati bravi anche in quel frangente: abbiamo speso bene i 2 falli e li abbiamo forzati a prendere il tiro più difficile. Questa partita ci deve dare consapevolezza del lavoro che stiamo facendo e di come possiamo giocare se manteniamo alto il livello difensivo e se giochiamo di squadra. Ieri è stato l’esempio. Adesso bisogna continuare a tenere alto il livello e che questa prestazione venga ripetuta anche nelle prossime.

Next Post

Danilo Gallinari: Voglio portare Atlanta ai playoff. In quel caso non giocherei il Preolimpico

Danilo Gallinari protagonista su La Gazzetta dello Sport in questa prima parte di stagione non positiva per i suoi Atlanta Hawks
Danilo Gallinari Heat

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Andrey Vatutin: Mike James per due volte contrario ai nostri standard, ma abbiamo risolto

Andrey Vatutin, presidente del Cska Mosca, ha parlato ad un portale israeliano, tornando anche sui "casi" Mike James

Chiudi