Gigi Datome e assembramenti sui Navigli: Tutti pensano al loro orticello

Gigi Datome ha commentato i fatti di Milano di ieri sera, con assembramenti nella zona dei Navigli e lungo la Darsena

Dopo il successo contro la Fortitudo Bologna, con 3 punti e 5 rimbalzi, Gigi Datome ha commentato i fatti di Milano di ieri sera, con assembramenti nella zona dei Navigli.

«Dopo un anno e 100.000 morti. Tutta questa gente ha per forza di cose avuto a che fare col COVID: amici o parenti positivi, se non ricoverati, se non morti. Per non parlare dei problemi lavorativi. Per non parlare degli operatori sanitari, trattati giustamente come gli eroi dei nostri tempi e totalmente dimenticati, mancati di rispetto con atteggiamenti del genere. Tutti pensano al proprio orticello, pochissimi pensano in grande. E questo video ne é un esempio lapalissiano.»

4 thoughts on “Gigi Datome e assembramenti sui Navigli: Tutti pensano al loro orticello

  1. Le persone serie si riconoscono da poche cose. E poi tutti a lamentarsi del governo come se i comportamenti individuali non avessero conseguenze.
    La responsabilità è merce rara non solo nello sport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Serie A2: pazzesca Urania!! Vittoria a Tortona per 68-71!

Clamorosa vittoria di personalità dell’Urania Milano che sbanca Tortona con una gran 4° periodo ed un finale molto accorto. Dopo il brutto ko di Bergamo i Wildcats si riscattano e che riscatto, vittoria per 68-71 sul campo della capolista con 22 punti di Nik Raivio ed uno Stefano Bossi cruciale […]

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Luca Dalmonte
Luca Dalmonte: Un impatto simile non doveva succedere, ma è successo

Luca Dalmonte dopo il ko con Milano: Unico punto che voglio sottolineare è che si veniva da due settimane di...

Chiudi