Urania Wildcats vs. Bergamo| In campo alle 18:00 all’Allianz Cloud

F.M.B

I Wildcats cercano di dare continuità alla loro stagione cercando il successo contro Bergamo nella 18^ giornata del Girone Verde

I Wildcats cercano di dare continuità alla loro stagione cercando il successo contro Bergamo nella 18^ giornata del Girone Verde.

Primo scontro stagionale tra l’Urania Milano (7-7) e la Withu Bergamo in scena stasera alle 18 presso l’Allianz Cloud. I Wildcats hanno già affrontato la BB14 nella Supercoppa 2020 con una vittoria conquistata nell’ultima frazione.

Bergamo occupa l’ultimo posto in classifica (3-10) ma è reduce da 3 vittorie nelle ultime 4 e tutte in trasferta a Udine, Biella ed Orzinuovi. Il roster è lo stesso che è sceso in campo nella Supercoppa con Tony Easley leader della squadra viaggiando 16+12 di media seguito da un Rodney Purvis in crescita dopo esser stato spostato al ruolo di 6° uomo. Inoltre i giovani esterni sono il pericolo principale per la loro fantasia ed energia: Zugno, Parravicini e Da Campo.

Le parole di coach Calvani: “Molto contento per i ragazzi, la vittoria contro Orzinuovi ripaga degli sforzi degli ultimi mesi, ed ora ne raccogliamo i frutti. La classifica è ancora lontana, per ciò che dobbiamo fare noi; andiamo a Milano con un solo obiettivo. Abbiamo le credenziali e le qualità per poter vincere, Milano ha vinto la prima gara in casa contro Casale Monferrato, per cui ci aspetta una partita difficile, complessa, con aspetti tattici diversi rispetto alla gara contro Orzinuovi, ma abbiamo già le nostre idee sul come affrontare la sfida

Le parole di coach Davide Villa: “Troviamo ancora una volta una squadra in grande forma e che viene da due vittorie consecutive. Bergamo ha una classifica che non rispecchia il suo valore, avendo perso diverse partite in volata. Per cui dovremo essere molto concentrati ed attenti, un approccio superficiale lo pagheremmo caro. Withu che ha tanto atletismo nel roster e che ama attaccare il ferro già nei primi secondi dell’azione. Un mix di esperienza e gioventù potenzialmente esplosivo. Dovremo cercare di imporre il nostro ritmo di gara, trovando maggiore continuità nell’arco dei 40 minuti, con l’obbiettivo di rendere anche meno altalenante il nostro rendimento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Sergio Rodriguez: Un anno fa non andò bene. Opportunità per rifarci

In casa Olimpia Milano è in corso l'avvicinamento alle Fina Eight, con l'esordio domani alle ore 18. Parola a Sergio Rodriguez
Sergio Rodriguez

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano Striscione
Striscione a pezzi: Olimpia Milano si scusa con i tifosi di Brindisi

La Pallacanestro Olimpia Milano si scusa con i tifosi di Brindisi e delle altre squadre partecipanti alle Final Eight di...

Chiudi