Serie A2, hurrà Urania al Lido: battuta Torino 65-63

F.M.B

Questa volta volta i Wildcats sorridono in volata, battuta Torino con Langstonmatch winner.

L’Urania Milano vince la prima partita casalinga della stagione e lo fa niente meno contro Torino con Wayne Langston (17 punti) e la difesa decisivi nel finale.

Primo tempo molto equilibrato che si chiude sul 34-39, Urania si mette in partita con tre triple consecutive di Montano, Raivio e Bossi dopo il buon avvio dei torinesi. Tiro da 3 punti che coach Cavina sembra concedere ai padroni di casa che sfrutteranno tirando 5/14.

Ospiti che hanno in Diop la spina nel fianco per i Urania, il lungo è già a quota 11 punti dopo i primi 20’, per i Wildcats è Stefano Bossi il miglior realizzatore (8 punti).

Iniziò ripresa con un colpo di scena per la Real Mutua, infortunio al ginocchio destro per Diop costretto a lasciare il campo (ma tornerà), inoltre Alibegovic che sale a quota 3 falli personali. Malgrado questi problemi gli ospiti toccano il massimo vantaggio sul 40-47 con i Wildcats costretti praticamente ad ogni possesso a tirare sulla sirena dei 24”. Negli ultimi 2’ della terza frazione Torino si distrae un po’ troppo e Urania, guidata da Nik Raivio, piazza un break di 8-0 chiuso da Bossi per il sorpasso sul 48-47.

Diop rientra e si fa subito nel pitturato ma commette il suo 4° fallo a 7’ dalla conclusione con Montano che porta a casa il 2+1 per il 53-53

La partita vive sul filo dell’equilibrio, si entra negli ultimi 80” sul 62-61Urania dopo un altro gioco da 3 punti di Raspino figlio di una bella rubata di Bossi su Diop.

Finale in volata ancora una volta. Diop segna il contro-sorpasso a 60”, Langston gli risponde col long-two a 40” e poi ecco il momento cruciale: recupero in difesa del duo Raspino-Raivio su scarico di Alibegovic. Bossi va in lunetta a 13”, fa 1/2 ma per fortuna di Urania Pinkins sbaglia la tripla della vittoria.

Per Urania ben 4 giocatori in doppia-cifra, oltre a Langston anche Raspino (13 punti), Bossi (11 punti) e Raivio con 15 punti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano sempre a Madrid, a rischio la gara con Cremona

L'aeroporto della capitale spagnola è ancora chiuso, ma i biancorossi sperano di poter partire domattina

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Dan Peterson
Dan Peterson, buon compleanno al Nano Ghiacciato

Nel giorno dei suoi 85 anni dedichiamo questo mio articolo per il Giorno al grande Dan Peterson. Buona lettura

Chiudi