Olimpia Milano vs Pesaro |Out Micov, Delaney e Hines

Le scelte di Ettore Messina sul turnover per la prima partita del 2021 dei biancorossi

Il 2021 dell’Olimpia Milano inizia dalla gara interna al Mediolanum Forum, contro la Carpegna Prosciutto Pesaro. Con un successo, i biancorossi conquisterebbero matematicamente il primo posto al termine del girone d’andata, con il titolo d’inverno e la testa di serie numero 1 per le Final Eight di Coppa Italia.

Come di consuetudine, quando si avvicina la palla a due (ore 18), sono arrivate le scelte di Ettore Messina sul turnover. Oltre a Vlado Micov, restano a riposo Malcolm Delaney e Kyle Hines.

Olimpia Milano vs Pesaro | Il roster biancorosso

8 thoughts on “Olimpia Milano vs Pesaro |Out Micov, Delaney e Hines

  1. Scelte prevedibili…
    #Malcom non è ancora tornato lui,#Vlado riposo e #Bonsai meritato turno di riposo.

  2. Esatto, questa mattina Maggi la sparata grossa, mettendo Roll e Tarzceswki in tribuna.

  3. La tattica di Messina è chiara: spremere gli unici sani ,ovvero punter shields leday, in modo che tutta la squadra sia bollita allo stesso modo…

  4. Stesso identico errore commesso la scorsa stagione,ovvero cercare di vincere partite inutili utilizzando giocatori che avrebbero solo bisogno di riposare e, perdere regolarmente la partita…
    Tattica suicida che ci porterà alla disfatta in euroleague ma anche in campionato…
    Messina via subito!!!

  5. Ormai la realtà è questa, per vincere in Italia occorre spremere le ultime energie dai soliti noti, altro che vincere di 20 o 30 punti…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Sofferenza e rimonta: Pesaro ko, Olimpia campione d'inverno

I biancorossi sono sotto per una buona parte del confronto, ma cambiano marcia nel quarto periodo e vincono il girone d'andata

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Serie A2, Urania che beffa! Vince l’Orlandina 95-93

Sconfitta in volata per l'Urania Milano che lotta fino all'ultimo ma proprio nel finale i liberi di Fall decidono la...

Chiudi