Piero Guerrini: Vietato sostenere che Brindisi abbia sorpreso

Piero Guerrini, nel suo editoriale su Tuttosport, titola: «Vietato sostenere che Brindisi e Roma abbiano sorpreso»

Piero Guerrini, nel suo editoriale su Tuttosport, titola: «Vietato sostenere che Brindisi e Roma abbiano sorpreso». Ecco quanto scritto in riferimento all’impresa della New Basket al Forum.

Chi cercherà o abbia cercato di definire sorprendenti le vicende di Brindisi (nel bene) e della Virtus Roma scomparsa (nel male), sarà multato dai giudici del cielo del basket. 

Il fatto, appunto, è che Ì1 basket italiano non sorprende da tempo e perciò dovrebbe riprovarci. Brindisi è un esempio di organizzazione cestistica (non entriamo nel merito di budget e bilanci che non conosciamo).L’ex presidente di Legabasket LBA Fernando Marino e il figlio hanno dato una struttura e scelto gli uomini giusti. 

Carta bianca a Simone Giofrè e Francesco Vitucci. E questo è il risultato del dare fiducia alla sezione tecnica: due finali di Coppa Italia, playoff, italiani lanciati o rigenerati, americani scovati che siano perfetti per «sistema dell’allenatore.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Vincenzo Di Schiavi: L'orso fa meno paura, ma con Delaney e Chacho è altra Olimpia

Vincenzo Di Schiavi, nel suo «La pensiamo così» su La Gazzetta dello Sport, analizza gli equilibri scudetto dopo il trionfo di Brindisi
Olimpia Milano post Zalgiris

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Paolo Bartezzaghi: Questa Brindisi ricorda la Varese del 2012-2013

Paolo Bartezzaghi firma su La Gazzetta dello Sport l’articolo: «Brindisi e stop. Harrison show, Milano cade dopo 17 partite»

Chiudi