Brindisi domina la Virtus a domicilio, Sassari senza fiato a Trento

Anticipi della settima giornata che regalano colpi di scena e indicazioni chiare per la classifica di LBA Serie A UnipolSai

Anticipi della settima giornata che regalano colpi di scena e indicazioni chiare per la classifica di LBA Serie A UnipolSai.

Cade la Virtus Bologna nello scontro al vertice con la Happy Casa Brindisi, già solitaria in seconda posizione in classifica. 88-98 il finale id una gara che vede sempre la squadra di Vitucci al comando, con 25 di Thompson, 20 di Harrison. 

Per la Virtus Bologna, dove si apprende la positività al Covid-19 dell’ex Awudu Abass, 20 di Milos Teodosic, con 6 assist ma anche 6 perse. 0’ in campo per Stefan Markovic.

Anche Sassari è in grande emergenza, e allora la squadra di Gianmarco Pozzecco è spettatrice del facile successo di Trento, con 23 di Victor Sanders. Per la squadra del Poz soli 3 di Marco Spissu.

In fondo alla classifica ci resta la Fortitudo, che cade anche in casa con Treviso 87-98. Esordio da 15 punti e 7 rimbalzi per Saunders, 35 di David Logan.

2 thoughts on “Brindisi domina la Virtus a domicilio, Sassari senza fiato a Trento

  1. Grande VITUCCI ottimo allenatore, se avessimo Frank vittoria facile in campionato e playoff sicuri in euroleague…

  2. Complimenti a Brindisi, grande partita contro una Virtus pessima in difesa e che non riesce a giocare da squadra. Teodosic a tratti più nocivo che valore aggiunto, inventa, crea ma in difesa è una tassa e trasmette solo nervosismo ai compagni. Ieri sera tecnico + antisportivo…

Comments are closed.

Next Post

Umberto Gandini: Ci mancano ricavi, dunque liquidità

Umberto Gandini, presidente di Legabasket: Impossibile terminare la stagione senza sostegni finanziari e fiscali

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Messina: Servono l’aiuto della panchina e continuità in difesa

Le parole del coach biancorosso e le ultime news, verso il derby lombardo di domani pomeriggio al Forum

Chiudi