Olimpia Milano vs Virtus LIVE | In diretta con noi dalla Virtus Arena

Olimpia Milano vs Virtus LIVE. Segui con noi la finale di Supercoppa 2020, e lascia il tuo punto di vista nella sezione commenti

Olimpia Milano vs Virtus LIVE. Segui con noi la finale di Eurosport Supercoppa 2020, e lascia il tuo punto di vista nella sezione commenti.

4° QUARTO

0.40 – Persa della Virtus, vinta la Coppa. Vinta la Coppa. A breve il pezzo di Cavagnera. Ettore Messina conquista il primo trofeo in biancorosso

0.52 (75-65) – Quinto di Teodosic. La alziamo, la alziamo. 2/2 del Chacho dalla lunetta

MESSINA IN PIEDI, MESSINA PIEDI. IL CHACHO FA LA GIOCATA DELLA SUPERCOPPA!!!

1.09 (72-65) – IL CHACHOOOOOOOOOOOOOOO

1.45 (69-65) – Delaney in lunetta dopo un attacco fatto male, e con lui a mezzo servizio dopo il problema al ginocchio del primo tempo. 0/2.

2.50 (69-60) – Datome si perde Alibegovic. Canestro Virtus, insulto di Messina, e tripla di Gigione. Tanto per…, e poi altri due. 5-0 del capitano della Nazionale

3.53 (64-58) – Punter si prende un fallo da tre di Teodosic. 1/3

4.19 (63-58) – Tripla di Teodosic dopo un’ottima difesa milanese, risposta di Tarcisio. E’ gara punto a punto, poco da dire.

5.53 (59-55) – Difesa da Oscar e tripla mancata da Markovic. In campo Chacho, Punter, Moraschini, Datome e Tarczewski

6.22 (58-55) – Abass dopo 3′ e passa senza segnare. Anche la Virtus difende però e Alibergovic per il -3

7.42 (58-51) – Con Hines più di due minuti di difesa paradisiaca.

8.55 (58-51) – Tripla di Punter dopo due ottime difese. Djordjevic chiama timeout

9.39 (55-51) – Punter dalla lunetta sblocca Milano dopo 3′ 37” senza canestro

3° QUARTO

0.00 (53-51) – 8-18 nel quarto, Olimpia dominata in quanto a energia. Con Micov fuori e un Tarczewski a mezzo servizio in campo, l’Olimpia deve puntare sulla qualità dei singoli e far circolare meglio il pallone.

0.32 (53-51) – Hunter -2. 6-0 Virtus. In campo Delaney, Chacho, Punter, Datome e Hines. Errore di Delaney, palla per il pari di Bologna

1.38 (53-49) – Hunter a rimbalzo offensivo per il -4, Datome forza e sbaglia

2.25 (53-47) – La Virtus picchia, Tarczewski non ha l’energia per stare in campo. Abass per il -7

3.49 (51-45) – Netto fallo su Tarczewski a rimbalzo, ma palla alla Virtus

3.49 (51-45) – Recupero del Cincia su Teodosic. Su Teodosic

4.46 (51-45) – Teodosic inventa per uil 2+1 di Alibegovic. Tarczewski in questa gara non doveva giocare. In massima difficoltà fisica da tempo

4.50 (51-42) – E’ successo di tutto. Dopo la tripla di Markovic del +7 Messina chiama timeout, infine lo annulla dopo due buone difese. In campo ora per la squadra biancorossa il Cincia, Rodriguez, Moraschini, Datome e Tarczewski

Micov non rientra più per un problema al gomito.

2° QUARTO

0.00 – 45-33 a fine primo tempo, Olimpia con 5 perse nel secondo quarto come neo. 11 di Delaney e 8 di Datome.

1.15 (45-33) – Micov col braccio al collo. Bene ma non benissimo

1.25 (45-33) – +14 Milano dopo tripla del Chacho, quindi appoggio di Weems. Milano vola, ma esce zoppicando Delaney, ed entra in Cincia

2.06 (42-29) – Olimpia 4/5 nel quarto da 3, Virtus 0/2. Due perse evitabili del Chacho e Delaney, quindi Datome segue un recupero difensivo con canestro e fallo. Massimo vantaggio

3.14 (39-27) – Tripla di Datome per il nuovo massimo vantaggio, +12. In campo Chacho, Delaney, Moraschini, Datome e Tarczewski

4.01 (36-26) – Tripla di Moraschini a dir poco fortunata, Olimia che torna a +10

5.04 (33-26) – 4-0 Virtus dopo il 33-22 del Cincia in mezzo all’area. Poi Teodosic predica poesia nel pitturato Olimpia, ma manca il canestro da sotto

7.45 (26-18) – Rubata di Gigione, prima tripla di Delaney. Si difende, eccome

10.00 – Si riparte con il Cincia, Punter, Delaney, Datome e Hines. Quintetto molto atipico

1° QUARTO

0.00 – 21-16 a fine primo quarto. 0-4 nelle palle perse, ma Olimpia 1/5 da 3 e 2/5 ai liberi.

1.48 (19-12) – Delaney e il Chacho in campo insieme. Giocata a due e splendido jumper dall’angolo dell’ex Barcellona

3.10 (15-10) – Dentro anche il Chacho, dalla palla a due in campo solo Punter e Teodosic

4.03 (15-7) – Due canestri in fila pazzeschi di Punter. Djordjevic alza le braccia pensando sia ancora suo, poi chiama timeout

4.16 (13-7) – Entra Tarczewski per Hines

4.55 (13-7) – Gigione decide di dare una lezione di basket alla Virtus

6.05 (9-5) – Esce Micov per un problema al goito, e con lui Brooks. Dentro Datome e Moraschini

6.22 (9-3) – La Virtus vuole botte e tensione, ma Hines mostra la faccia cattiva e Delaney piazza dopo due errori la tripla del +6

8.32 (2-2) – Tecnico a Markovic per proteste, subito aria caldissima

PRE-PARTITA

Bologna con Teodosic, Markovic, Weems, Ricci e Gamble. Olimpia con Delaney, Punter, Micov, Brooks e Hines.

Ettore Messina rinuncia ancora a Roll, LeDay e Shields. Presenti Marco Belinelli e Giorgio Armani a palazzo.

One thought on “Olimpia Milano vs Virtus LIVE | In diretta con noi dalla Virtus Arena

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Gigi Datome: Qualche persa di troppo. Ripartiamo da 0-0

Gigi Datome commenta così a fine primo tempo : E’ stato un buon primo tempo, con qualche palla persa in meno sarebbe stato meglio
Gigi Datome

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano vs Virtus Bologna | Out Roll, LeDay e Shields

Le scelte del coach biancorosso Ettore Messina sul turnover per la finale di Supercoppa 2020, al via alle ore 18...

Chiudi