Luca Banchi e Massimo Maffezzoli: L’Olimpia Milano è asfissiante con i cambi

Luca Banchi con Massimo Maffezzoli sulla finale Olimpia Milano vs Virtus di oggi per Sportando. Si parla ovviamente di difesa

Luca Banchi con Massimo Maffezzoli sulla finale Olimpia Milano vs Virtus di oggi per Sportando. Ecco alcuni passaggi:

Credo sia opinione comune che la difesa di Milano abbia deciso la semifinale con Venezia asfissiando i propri avversari con cambi sistematici, blitz sugli isolamenti, tempestive rotazioni che hanno costretto Venezia a tiri fuori ritmo, spesso contrastati (clip 1) e diverse palle perse.

Quando poi i cambi sistematici espongono i difensori a gap fisici vicino a canestro (come evidente nella clip 2) ecco scattare raddoppi che costringono gli avversari a liberarsi della palla ripristinando accoppiamenti idonei (Hines dopo il blitz torna a far valere la sua consistenza vicino a canestro).

L’organizzazione, il tempismo e l’aggressività dei movimenti hanno fruttato recuperi decisivi nel dilatare il vantaggio nel punteggio.

Lo stile difensivo di Milano costringe l’attacco ad alzare il livello della propria esecuzione avendo iniziativa e cura di ogni dettaglio nello spacing, nella tecnica di passaggio e nelle conclusioni.

L’attacco di Bologna arriva alla finale dopo una gara combattutissima contro Sassari che spesso ha adottato scelte difensive analoghe.

Ovviamente il livello di consistenza e densità difensiva della squadra milanese sembra oggi essere  forse superiore ma Bologna ha armi per riuscire ad essere comunque efficace.

Io e coach Maffezzoli concordiamo sul fatto che potremo assistere ad un match molto interessante senza perdere di vista che gli atleti hanno alle spalle un lungo periodo di de-training, poche settimane di allenamento insieme ma una feroce determinazione di alzare il primo trofeo stagionale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano vs Virtus Bologna | Out Roll, LeDay e Shields

Le scelte del coach biancorosso Ettore Messina sul turnover per la finale di Supercoppa 2020, al via alle ore 18 alla Segafredo Arena

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Gianmarco Pozzecco
Stefano Sardara: Pozzecco è troppo nervoso e non va bene

Il presidente della Dinamo Sassari Stefano Sardara: Ha l’occasione di consacrarsi a certi livelli, non può sprecare tutto

Chiudi