Giorgio Armani: La crisi è un’opportunità per ridare valore all’autenticità

Alessandro Maggi

Per Giorgio Armani il Covid-19 deve essere un’occasione: L’emergenza attuale dimostra come un rallentamento attento e intelligente sia la sola via d’uscita

Giorgio Armani, patron di Olimpia Milano, è stato in questi mesi drammatici in prima linea nell’aiuto al paese e nel sostegno alla città di Milano. Per re Giorgio, una tragedia deve anche essere insegnamento, come riferito qualche giorno fa ad Ansa.

«Questa crisi è una meravigliosa opportunità per riallineare tutto, per ridare valore all’autenticità – ha detto Giorgio Armani a Reputation Review, l’unica rivista italiana interamente dedicata all’analisi delle reputazioni – Il momento che stiamo attraversando è turbolento, ma ci offre anche la possibilità, unica davvero, di aggiustare quello che non va, di riguadagnare una dimensione più umana per dar spazio a valori come il coraggio, la solidarietà e lo spirito di sacrificio, che poi sono le caratteristiche della nostra cultura. È bello vedere che in questo senso siamo tutti uniti. L’emergenza attuale dimostra come un rallentamento attento e intelligente sia la sola via d’uscita. Il declino del sistema moda per come lo conosciamo è iniziato quando il settore del lusso ha adottato le modalità operative del fast fashion, carpendone il ciclo di consegna continua nella speranza di vendere di più, ma dimenticando che il lusso richiede tempo, per essere realizzato e per essere apprezzato. Il lusso non può e non deve essere fast».

Come riportato da La Repubblica, il Gruppo Armani ha chiuso il 2019 in crescita: I ricavi netti si sono infatti attestati a 2,158 miliardi di euro, in espansione del 2,3% sul 2018. Bene le vendite a perimetro costante (+7%) nella rete di negozi ed e-commerce a gestione diretta. I ricavi indotti, includendo cioè le licenze, sono balzati del 9% a 4,157 miliardi. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Buongiorno Olimpia | La Supercoppa sarà a porte chiuse, fatevene una ragione

Buongiorno Olimpia, la rubrica quotidiana di cui non si sentiva il bisogno che ci accompagnerà ogni mattina al risveglio in questa fase estiva
Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Luis Scola
Luis Scola vivrà nella villa dell’ex procuratore di Kakà

Luis Scola è pronto ad iniziare ufficialmente la sua avventura alla Pallacanestro Varese. Vivrà nella villa dell'ex procuratore di Kakà

Chiudi