Buongiorno Olimpia | Aldo Vanoli, una scelta che va rispettata

Buongiorno Olimpia, la rubrica quotidiana di cui non si sentiva il bisogno che ci accompagnerà ogni mattina al risveglio in questa fase estiva

Buongiorno Olimpia, la rubrica quotidiana di cui non si sentiva il bisogno che ci accompagnerà ogni mattina al risveglio in questa fase estiva.

Il Consiglio di Amministrzione riunitosi in data odierna dopo attenta analisi dei budget preventivi stilati per la stagione 2020/2021 ha preso atto della mancanza di coperture economiche e garanzie per lo svolgimento del prossimo campionato di serie A. L’intero Cda ha pertanto rimesso il proprio mandato all’assemblea dei soci che valuteranno eventuali proposte di subentro nella compagine societaria o in alternativa l’avvio delle pratiche di liquidazione della società

Vanoli Cremoma

Non si può entrare nel merito di una decisione. Aldo Vanoli, di fatto, ha gestito la Vanoli Cremona come un suo potentato, e a casa propria ognuno comanda.

Ma ripensando al «Club Italia», alle accuse di ingratitudine a Meo Sacchetti e di incapacità allo scout Gianmaria Vacirca, possiamo dire che l’uscita di Aldo Vanoli (se tale sarà) dal mondo del basket sarà stata con uno stile ben inferiore a quello mostrato in campo in questi anni.

1.5 2 votes
Article Rating

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
GAE
GAE
28 giorni fa

A me sinceramente dispiace solo per la società e per i suoi tifosi perché dopo tanti anni dove ha sempre fatto bene arrivando addirittura a vincere una Coppa Italia non meritava una fine senza gloria

Next Post

Livio Proli torna a parlare: il progetto Mo.Ba. e lo stallo con Pesaro

Nei giorni scorsi vi avevamo parlato dei dubbi sulla collaborazione tra Livio Proli e la VL Pesaro. Ora i protagonisti tornano a parlare
Livio Proli

Subscribe US Now

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: