Luis Scola: Alla mia età ho bisogno di giocare divertendomi

Si è tenuta oggi pomeriggio la conferenza stampa di presentazione di Luis Scola: «Potrei essere il primo argentino a vivere cinque Olimpiadi»

Si è tenuta oggi, a Varese, la conferenza stampa di presentazione di Luis Scola. La leggenda argentina, dopo l’addio a Olimpia Milano, ha firmato un 1+1 con la società lombarda.

Ecco le parole della conferenza

Sono in una società di grande storia. Nel finale della mia carriera ho la necessità di divertirmi giocando, e questo credo possa essere il posto giusto

Luis Scola

Fatemi essere per un attimo ancora un giocatore. Non sapete cosa darei per giocare con un fuoriclasse come Luis Scola

Toto Bulgheroni

Quando mi hanno detto che si voleva abbozzare una trattativa con Scola mi pareva impossibile. Si voleva fissare un incontro telefonico, ma con uno così bisogna parlare di persona. E dopo quel dialogo, dissi a Conti che tutto era possibile

Attilio Caja

Orgoglio e onore averlo qui. Quel che ci ha colpito di lui è la qualità umana, lo spessore da campione qual è. Importante ed emblematico come abbia sposato il nostro progetto in un momento delicato per noi, per il basket, per il paese. Con lui il brand Varese acquista valore

Andrea Conti

Conoscendo la comunità argentina sono sicuro che sarà accolto come uno della città, della nostra famiglia. Ha deciso di lasciare Milano per venire a vivere a Varese, anche se per noi era indifferente. Questo racconta la sua professionalità, la sua dedizione e la sua concentrazione

Marco Vittorelli, presidente Varese

Nel periodo in cui ho deciso di lasciare EuroLeague e Milano sono rimasto in attesa. Volevo capire se potevo continuare a giocare. E con Varese posso dare ancora il massimo. Poi chiaro, essere il primo argentino a partecipare a cinque Olimpiadi non è cosa da poco

Luis Scola

Qualcuno l’ho già affrontato, ma la seconda volta che dovevo affrontare Varese era l’8 marzo, quando tutto è stato fermato

Luis Scola

Questo club lotta per le posizioni importanti del campionato, Final Eight di Coppa Italia e Playoff, anche se ovviamente siamo dietro Milano, Virtus e Fortitudo Bologna e Venezia, i top team

Luis Scola

One thought on “Luis Scola: Alla mia età ho bisogno di giocare divertendomi

  1. Scola come Buffon 😂😂😂 Buffon ossessionato dalla Champions League Scola dalla 5° Olimpiade 😂😂😂 sono campioni che non sanno arrendersi all’età che avanza 😂😂😂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Luigi Datome: In Turchia anni intensi, volevo vincere da protagonista

Luigi Datome è stato ospite di Lorenzo Dallari a Fantini Club, I campioni si raccontano. Il neo acquisto biancorosso ha parlato di Fener, Barba e Melli
Gigi Datome

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Nemanja Nedovic resta in Eurolega: un anno al Panathinaikos

L'ex giocatore biancorosso ha trovato l'accordo con la formazione greca: tornerà al Forum il prossimo 3 dicembre

Chiudi