Malcolm Delaney: Dal primo incontro ho capito che ero dove volevo essere

Malcolm Delaney, nuovo acquisto di Olimpia Milano, raggiante per questo nuovo, importante passo della sua carriera: Ringrazio Ettore Messina

Malcolm Delaney, nuovo acquisto di Olimpia Milano, raggiante per questo nuovo, importante passo della sua carriera su Instagram:

Voglio ringraziare coach Messina per avermi dato l’opportunità di essere me stesso. Dal primo incontro ho capito che ero dove volevo essere. Eccitato di vedere come andrà a finire

One thought on “Malcolm Delaney: Dal primo incontro ho capito che ero dove volevo essere

  1. La costruzione di una squadra è un processo in divenire che risponde alla filosofia del coach e alle opportunità di mercato in ogni momento, pertanto, per sua natura, mutevole. Messina chiede disponibilità ad apprendere qualcosa ogni giorno e di non arrendersi mai, chi sceglie di seguirlo deve avere queste caratteristiche nella sua natura e accettare il ruolo richiestogli. Chiede prima impegno e poi talento e non sempre ciò è evidente ad una prima diagnosi. Allargare il campo in attacco e stringerlo in difesa sono compiti del collettivo e dipendono dalla capacità di tenere la posizione sempre ed eseguire ciò che ti viene richiesto all’interno di una situazione fluida. Questa secondo me è l’essenza del basket.

Comments are closed.

Next Post

Dossier Malcolm Delaney | Ecco il nuovo autista del pullman Olimpia Milano

Malcolm Delaney, l’uomo che dovrà guidare il pullman con Sergio Rodriguez, è infine arrivato con un contratto biennale. Questo il suo Dossier
Malcolm Delaney

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia, un colpo tira l’altro: è ufficiale l’arrivo di Malcom Delaney

I biancorossi hanno annunciato l'accordo biennale con l'ex giocatore del Barcellona

Chiudi