Dossier Davide Moretti | Un patrimonio per l’Olimpia Milano

Davide Moretti è il primo colpo in arrivo in casa Olimpia Milano. La timeline della trattativa, la sua carriera, le sue caratteristiche attuali

La notizia è emersa ieri sera: Davide Moretti passa all’agenzia BeoBasket di Misko Raznatovic. E’ una scelta decisiva, perché certifica l’addio al college e il passaggio al professionismo. Accordo in arrivo con Olimpia Milano? Mancherebbe solo l’annuncio secondo Sportando.

Davide Moretti | Timeline di mercato

Davide Moretti | La storia

Davide Moretti è nato a Bologna il 25 marzo 1998. Il padre Paolo, rocciosa ala di 2 metri, viveva l’ultimo anno in città in maglia Fortitudo, con cui vinse una Coppa Italia pur dovendo fare i conti con qualche acciacco di troppo.

Davide inizia a rivelarsi nella Stella Azzurra, con cui nel 2013-2014 partecipa alla NextGen di EuroLeague mettendo a segno 8.5 punti di media. Nella stagione successiva, seguendo il padre Paolo a Pistoia, entra in rampa di lancio. Il 26 ottobre 2014 fa il suo esordio in Serie A raccogliendo 11 presenze, per poi trascinare l’Under 19 alla finale scudetto e l’Under 17 al tricolore.

Qui, il primo contatto con Olimpia Milano. Due mesi dopo i primi passi di LBA viene chiamata dai biancorossi alla NextGen di Roma. Non raccoglierà minuti, ma sarà un primo potenziale assaggio.

Da qui inizia la sua reale carriera. La Treviso di Stefano Pillastrini punta su di lui, e agli ordini di uno dei maggiori coltivatori di talenti italiano affronta senza paura il grande salto, chiudendo la seconda stagione con 12.7 punti, 2.6 rimbalzi e 2.2 assist.

Nell’estate 2017 una nuova, grande sfida. Arriva la chiamata di Texas Tech, e dopo un anno di apprendistato, Davide risponde presente, centrando al secondo tentativo l’accesso alla Finalissima del Torneo Ncaa. Vince Virginia, ma lui produce davanti ai 72.000 spettatori di Minneaopolis 15 punti.

La sua esperienza è certificata dall’ultima stagione: 13 punti di media, secondo dato di squadra, 1.7 rimbalzi, 2 assist e 1 palla rubata a partita. Con 67 triple messe a segno è primo per Texas Tech, dove domina anche per il suo 92/102 ai liberi.

La sua percentuale dalla lunetta, 90.2%, è la prima della Big 12 e la sesta assoluta negli Stati Uniti, e il suo 213/235 complessivo in carriera lo avrebbe portato, in caso di permanenza nel 2020-2021, ad essere il primo tra i giocatori in attività in NCAA.

Ha conseguito quindi il CoSIDA Academic All-American e il Big 12 Honorable Mention Selection. Con la Nazionale ha raccolto il bronzo all’Europeo U-18 di Turchia 2016.

Davide Moretti | Il giocatore

Davide Moretti è un patrimonio del basket italiano, oltre che il giocatore nostrano ad aver conseguito la miglior carriera accademia negli Stati Uniti.

La stagione attuale non era stata sino ad ora da ricordare per i Red Raiders, record 9-9 (17-1 per la capolista della Big 12 Kansas), ma secondo gli analisti USA non avrebbe comunque perso il suo posto nel tabellone delle March Madness.

Altissime erano poi le aspettative per la prossima annata, con Davide regista titolare, ma le cose sono andate diversamente.

Che giocatore è dunque Davide Moretti? Regista negli Stati Uniti, “combo” per evidente vocazione. Difficile immaginarsi il classe 1998 subito “palla in mano”, anche perché il primo dato a colpire è il tiro da 3 punti.

67, come detto, le bombe messe a segno in stagione, 12 in più dei tiri da 2, per un 38.5% confortante. E’ un giocatore che segna “piedi a terra” mortifero dall’angolo, a proprio agio in un sistema offensivo più che a crearsi la tripla in palleggio o nei primi secondi della transizione.

Palleggio che diventa poi risorsa dopo la finta al difensore, una tendenza anche ad arrivare al ferro che tuttavia dovrà rimodularsi nel passaggio al professionismo, con avversari di maggiore presenza fisica.

E’ comunque un giocatore intelligente per la sua età, abile a leggere le situazioni, non precipitoso nelle scelte, ma tutto da costruire in cabina di regia.

Un giocatore pronto per Olimpia Milano già nell’estate in arrivo? Sì, ma senza eccessive aspettative. Ha avuto una carriera più formativa negli USA di Amedeo Della Valle e Daniel Hackett prima di lui, e al contempo ha già toccato la Serie A2 giovanissimo.

Ma EuroLeague è un’altra cosa. E’ il meglio dopo NBA. Il meglio cui Davide Moretti potesse aspirare.

20 thoughts on “Dossier Davide Moretti | Un patrimonio per l’Olimpia Milano

  1. Non vorrei vendere la pelle dell’orso prima di averlo squoiato ma ritengo che Moretti sia il futuro della nostra squadra. Abbiamo il miglior allenatore europeo e uno staff di prim’ordine. Davide ha un elevato qi cestistico e la determinazione per lavorare duramente occorrerà del tempo prima della consacrazione, quanto? Dipende da molti fattori ma gli elementi base ci sono tutti

  2. “Abbiamo il miglior allenatore europeo” 😂😂😂😂 neanche uno dei migliori ma il migliore in assoluto 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂 Orlando ti dovrebbero assumere come portavoce del Messia 😂😂😂😂😂😂😂

  3. E tu dovresti assisrere ad un suo clinic, c’è ne sono diversi in rete, poi ne parliamo, sampre che tu capisca qualcosa di questo gioco

  4. Anche io sono molto positivo su Moretti, ma penso che abbia da lavorare soprattutto sul fisico che mi sembra ancora leggero, perfino rispetto a Amedeo che ben sappiamo quanto manca su questo aspetto.
    Mi sembra invece pronto per tecnica e visione.
    Ma sono giudizi esterni e superficiali, conto che la società valuterà meglio di noi se farlo crescere fuori o in casa, pensa dipenda anche da lui.
    Certo in casa avrebbe 2 o 3 maestri di livello ineguagliabile.
    Per me molto più una point guard che un play.

  5. Per favore parliamo di Moretti, almeno forse riusciamo ad avere uno scambio di opinioni di qualche interesse per tutto…..

  6. Visto che il Messia non è tra i migliori ma il migliore in assoluto e considerato che qui l’unico che ne capisce sei tu Orlando si evince che Obradovic è uno qualunque eppure mi risulta che abbia vinto di più a livello europeo rispetto al tuo adorato Messia che ti annebbia la mente 😂😂😂😂😂😂😂

  7. Obradovic, Scariolo, Itoudis sono tutti ottimi coach tratto comune, privilegiano la difesa, ce ne sarebbero così da considerare ma, senza dubbio prediligo l’approccio di Messina, più didattico e ragionato. Questo non vuol dire che gli altri siano meno validi, secondo me una cosa non esclude l’altra.. Per cui non ragioniamo su una sostituzione, abbiamo il meglio e ce lo teniamo.

  8. Gae il palmares, le vittorie sono importanti ma non sono l’unica cosa. Sforzati di capire, dai che ce la puoi fare

  9. Ovvio che non conta solo vincere ma se lo si fa con più squadre vuol dire essere bravi perché si può vincere una volta per caso ma non tante volte come Obradovic..se tu Orlando avessi scritto che Messina è uno dei migliori allenatori che ci sono in Europa non ti avrei fatto nessun appunto ma se al contrario sostieni che è il migliore scusami ma non posso che contraddirti perché non è veritiero..

  10. Messina miglior allenatore europeo ?! Senz’altro è il più grande spendaccione europeo, ad oggi, in Olimpia, ha fatto solo danni, spriamo che quest’anno qualcosa cambi. Moretti per me deve iniziare facendo 10 minuti a partita in Italia.

  11. Vedo che ci sono alcuni utenti che scrivono senza saper leggere, in questo blog come nella vita è e purtroppo sarà la nostra croce. Palmasco Dixit

  12. Ah vero Orlando solo tu e chi la pensa come te hanno l’arte e la virtù di saper leggere 😂😂😂 quando non sai dove attaccarti chiami in causa chi offende come te 😂😂😂

  13. Ma parlare di Moretti non sarebbe più interessante e attuale anziché cadere su questioni vecchie e stradiscusse?
    Senza polemica, davvero…

  14. Si Tom, Moretti sceglierà probabilmente Milano perché il suo coach e la sua struttura sono all’altezza della nostra storia per cui vedi che comunque sono in tema. Hai comunque ragione non è possibile far ragionare un’incubo Dadaista come quello che bazzica qui, mi arrendo all’evidenza ben sintetizzata da un comune compagno di tastiera.. Qualcuno sostiene che Moretti è da costruire perché 83 kg su 1,90 sono troppo pochi per affrontare l’Eurolega, non vorrei esagerare ma fatte le debite proporzioni, vedo in lui Miller degli Indiana Pacers degli anni ’90 del secolo scorso velocità nel rilascio del tiro e mani svelte per rubate, non dico sia pronto ma nelle mani del signor coach che per fortuna abbiamo può esserlo molto presto

  15. Hai ragione Orlando io sono il tuo incubo perché infrango i tuoi sogni 😂😂😂😂 e ti riporto alla tua triste realtà 😂😂😂 e cmq per la precisazione qui si parla di Moretti e tu sei andato fuori tema scrivendo una colossale eresia come “Messina è il miglior allenatore” volendola far passare come vera quando è invece solo una tua opinione personale non corrispondente alla realtà 😂😂😂

  16. Anche secondo me la velocità di rilascio e la sua caratteristica più interessante, infatti io lo vedo point guard più che play.
    I dubbi sul fisico vengono da me, deve rinforzarsi sicuramente, ma lo ha fatto Hackett e lo può fare lui, mentre ADV mi sembra strutturalmente leggero.
    Come scrivevo prima, sono curioso di vedere se lo staff tecnico lo giudicherà pronto o la manderà a farsi le ossa altrove. A naso, credo più nella prima.

  17. Ancora non è ufficiale il suo l’acquisto e già ci sono migliaia di consigli al giocatore..si fanno i conti senza l’oste 😂😂😂😂 come diceva il grande Trapattoni?? Non dire gatto se non ce l’hai nel sacco 😂😂😂

  18. Pensa che c’è chi fa il tifo perché firmi altrove si può essere più masochisti di così?

  19. Orlando io volevo dire che prima bisogna che il giocatore firmi con noi e poi si può scrivere quello che si vuole..questo non significa che io tifo perché firmi altrove ma semplicemente sono pratico..meno male che sei tu quello che sa leggere 😂😂😂😂😂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano Mercato Sunday | Tutto su Moretti, ADV, Papapetrou, Hines e Datome

Olimpia Milano Mercato Sunday che arriva in queste ore dedicate a Davide Moretti. Analizziamo quindi rapidamente alcune situazioni particolari
Olimpia Milano Mercato

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Amedeo Della Valle
Amedeo Della Valle accoglie Davide Moretti in BeoBasket

Amedeo Della Valle ha accolto su Twitter l'annuncio del passaggio di Davide Moretti alla BeboBasket, sua stessa agenzia di rappresentanza

Chiudi