Olimpia Milano vs Olympiacos | Si giocherà al Forum di Assago

La partita si giocherà giovedì alle 20.45 nell’impianto milanese, ovviamente a porte chiuse

La sfida di giovedì sera di Eurolega tra Olimpia Milano ed Olympiacos Pireo si giocherà al Forum di Assago, ovviamente a porte chiuse. Come scritto dai media greci, l’Eurolega ha respinto la richiesta del club ellenico di rinvio o spostamento in campo neutro del match, dopo il blocco dei voli da e per il Nord Italia da parte del governo greco.

Pertanto, l’Olympiacos dovrebbe arrivare in Italia direttamente giovedì. I biancorossi del Pireo atterreranno a Genova e poi andranno a Milano in pullman, per poi tornare in Grecia immediatamente dopo la fine della partita.

Ma dalla Grecia ordinano la quarantena

8 thoughts on “Olimpia Milano vs Olympiacos | Si giocherà al Forum di Assago

  1. Per me è una vergogna. Fossi nei greci manderei tutti a fare in culo. Ma come fai a obbligare uno a venire a giocare a milano , contro uomini che vivono da mesi nella zona rossa? Una vergogna

  2. Follia pura e grande mancanza di responsabilita’. Il contagio riguarda anche la Grecia, non solo il nord Italia! Fossi nei greci perderei a tavolino, anche perche’ a brevissimo verra’ interrotta tutta l’Eurolega, ne sono sicuro.

  3. Irrazionalmente mi piacerebbe vedere la partita…ma eticamente mi sembra una follia far venire i greci a Milano e dal punto di vista razionale è chiaro che non verrà portato a termine il campionato. Cara Eurolega il senso di onnipotenza in questa situazione rischia di essere pagato caro

  4. suppongo che i giocatori e che gli sta intorno siano monitorati. immagino che se ci fosse un solo positivo, la partita non si sarebbe giocata. certo che muoversi scortati per un gioca e fuggi non è il massimo del trattamento per i greci.

  5. Io contrariamente alla maggior parte degli scriventi su questo argomento sono favorevole agli eventi a porte chiuse, meglio ancora se visibili in chiaro per tutti come (se non ho capito male) fara’ Canale 5 stasera per l‘Atalanta.
    Diversamente chiudiamo tutto,MA VERAMENTE TUTTO, quello che si puo’ chiudere(ad eccezione ovviamente dei servizi primari ) e ne riparliamo una volta passata la tempesta.
    Oggi il rischio e’ generalizzato sul territorio mondiale ed i pericoli che corrono i nostri giocatori in questa partita non sono superiori a quelli di un normale allenamento che fanno quotidianamente.
    Certamente tutti i partecipanti e lo staff devono essere clinicamente monitorati in anticipo rispetto all’evento e nell’ipotesi che ci sia anche solo il sospetto di un caso l’evento non deve avere luogo.

  6. Mi ricordano il Titanic che affondava con l’orchestra che continuava a suonare. La stagione verosimilmente non terminerà regolarmente, per cui prima fermiamo questa sceneggiata e meglio è

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olympiacos atteso alla quarantena in caso di viaggio in Italia?

Olimpia Milano vs Olympiacos è sempre più un caso internazionale che rischia di diventare una figuraccia per le istituzioni in gioco
Olympiacos

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Coronavirus
Massimo Pisa: Campo neutro, ma dove? Chi accoglierebbe l’Olimpia?

Il punto della firma di Repubblica sulla situazione dei calendari in Europa, legata all'emergenza Coronavirus

Chiudi