Annunci

Buon compleanno, Olimpia! Gran riscatto, il Panathinaikos va ko

I biancorossi scappano nel finale di primo tempo e piazzano il break decisivo nel terzo periodo. Sono 2-0 contro la squadra greca

Annunci
Read Time:2 Minute, 21 Second

L’Olimpia Milano festeggia nel miglior modo possibile il suo 84° compleanno. Reagisce in maniera veemente al ko nel derby e batte nettamente il Panathinaikos Atene (96-87), raggiungendo i greci al sesto posto in classifica ed andando su un preziosissimo 2-0 negli scontri diretti. I biancorossi riescono a contenere Calathes, con una bella prova difensiva generale, e trovano un’ottima giornata nel tiro dall’arco, tenendo a rimbalzo. 

La vera chiave del successo, però, è stato l’apporto della panchina: Rodriguez e Micov non sono lasciati soli, ma arrivano tanti ‘aiuti’. Il primo tempo di Moraschini, la ripresa di Sykes, la solidità di Biligha ed anche un Roll decisamente più preciso dell’ultimo periodo. Ai greci non basta uno dei migliori Fredette della stagione, così come le giocate di Thomas e Mitoglu. 

Olimpia Milano vs Panathinaikos | La partita

Messina sceglie Micov per accoppiarsi al pericolo pubblico numero uno dei greci, ma sono Fredette e Papapetrou a fare male ed a lanciare l’avvio degli ospiti. Però Milano trova alcune buone soluzioni offensive per riequilibrare subito il match e poi allunga con un super Moraschini (10 punti in pochi minuti), oltre ad un ottimo impatto dei giocatori della panchina. I biancorossi salgono a +8, con le triple di Roll, ma il Pana risponde con un 6-0, quando Wiley va un paio di volte in contropiede. La classe di Rodriguez e Micov chiude il primo tempo e l’AX trova la doppia cifra di vantaggio (44-34).

Il ‘Chacho’ firma prima il +12 in avvio di ripresa e poi tiene gli ospiti a distanza, quando Calathes e Fredette colpiscono da fuori. I greci tornano anche a -5, però c’è ancora un gran apporto dalla panchina, in particolare da un Sykes superlativo sui due lati del campo, con cui Milano piazza un 11-0 e aggiorna il massimo vantaggio (71-55 al 29’). Il folletto ex Avellino è protagonista anche in avvio di ultimo periodo, quando annulla ogni tentativo di rimonta della squadra di Pitino, prima dei canestri di Gudaitis per volare a +17. Nonostante vengano alzate un po’ presto le mani dal manubrio nel finale, quando il Pana piazza un parziale di 10-0 e fa un po’ tremare i 9.000 del Forum. Ma l’Olimpia c’è. 

Olimpia Milano vs Panathinaikos | Il tabellino

AX ARMANI EXCHANGE MILANO-PANATHINAIKOS ATENE 96-87 (19-18, 44-34, 73-57)

Clicca qui per il tabellino del match

Olimpia Milano calendario | I prossimi appuntamenti

I biancorossi torneranno in campo domenica alle ore 12 al Palalido, contro Treviso, per poi affrontare una serie di sei trasferte consecutive (tre di Eurolega e tre di campionato), che si apriranno con il doppio turno europeo: martedì sul campo dell’Efes (ore 18.30), giovedì su quello del Maccabi (ore 20.05)

About Post Author

Fabio Cavagnera

fabiocavagnera@gmail.com Giornalista professionista, redattore per RealOlimpiaMilano e Motorionline. Precedentemente ho lavorato per Datasport, Olimpiablog, Blogo e Basketissimo.
Annunci

10
Lascia una recensione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Tom Sawyer
Ospite
Tom Sawyer

Voglio essere il primo a dire quanto ho sofferto e gioito.
Quanto mi piace vederli giocare assieme e abbracciarsi.
Lo penso ora come prima, questa è una squadra da cima a fondo alla panchina e anche un poco oltre.
I giudizi tecnici domani a freddo, ora il piacere emotivo da tifoso.

Luca Paris
Ospite

Nessun vigliacco e tanti eroi

Marco
Ospite
Marco

Bellissimo!

Iellini
Ospite
Iellini

SIAMO VIVI ALLA FACCIA DI TUTTO E TUTTI.
BRAVO MICOV LE TUE PAROLE SONO SERVITE
BRAVI GLI ITALIANI LE SECONDE LINEE L’HANNO VINTA MVP MORASCHINI

Tom Sawyer
Ospite
Tom Sawyer

Mvp Moraschini e Biligha.

Stefano
Ospite
Stefano

Cari amici, Olimpia non era morta prima, neppure dopo Cantù, e non ha risolto i problemi improvvisamente. Un altro mattone e’ stato aggiunto e gatorade si o no Messina resta l’uomo giusto per operare il cambio di mentalità. Bene! Devo dire che lo spicchio verde di Oaka mi ha emozionato. Avanti cosi

Marco
Ospite
Marco

Già…impressionanti i tifosi greci

U. Fo.
Ospite
U. Fo.

Vittoria importantissima, da squadra coesa. Non tutto e’ risolto ma col lavoro ed un pizzico di serenita’ si puo’ andare avanti, nonostante i mostri due lunghi titolari oggi abbiano sofferto molto. Gudaitis e’ ombra del giocatore che era ma se tirna in forma e’ come un nuovo importante acquisto.

Massimo
Ospite
Massimo

Fondamentale il contributo di Sykes che ha tolto a Rodriguez un po di responsabilità portando freschezza velocità e punti pur non essendo precisissimo. Bravo

Bisio
Ospite
Bisio

Grande risultato può dare la nuova spinta che serviva alla stagione. Ottimi contributi dagli innesti recenti. Battere il Pana non è mai cosa banale e poi il 2-0 potrà rivelarsi fondamentale. Avanti così niente cali di tensione adesso.

Next Post

Ettore Messina: Bravi su Calathes, una grande vittoria

Ettore Messina commenta così il successo di Olimpia Milano con il Panathinaikos

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: