L’Olimpia controlla e supera Trento: quinta in fila in Serie A

I biancorossi vincono nettamente contro l’Aquila, piazzando il parziale decisivo nel corso del terzo periodo

L’Olimpia Milano prosegue il suo ottimo momento in campionato e conquista la quinta vittoria consecutiva all’interno dei confini, mantenendo il secondo posto in coabitazione con Sassari, a due punti dalla Virtus capolista, contro cui l’AX giocherà domenica prossima. Un successo piuttosto comodo da parte della squadra di Messina contro la Dolomiti Energia Trento (81-69), sempre in controllo del match, per poi piazzare il parziale decisivo nel terzo periodo, con una doppia cifra di vantaggio mai più riavvicinata dagli ospiti, nonostante i 15 punti di Ale Gentile.

IL COMMENTO DI ETTORE MESSINA IN SALA STAMPA

La difesa è stata la protagonista principale di una serata, in cui si è visto (finalmente) un lampo di vero Aaron White, ma in cui tutti hanno dato un contributo a vivere una partita tranquilla, in attesa del doppio impegno esterno per chiudere il 2019. Con rotazioni allargate, come già accaduto nell’ultimo impegno europeo ed un Arturas Gudaitis sempre più a suo agio sul parquet, in attesa del possibile rientro di Nedovic nella gara di giovedì contro il Cska.

Olimpia Milano vs Trento | La partita

Con Mack e Scola esclusi per turnover, il match inizia con il benefico Teddy Bear Toss ed il lancio dei peluche, poi c’è un fuoriprogramma con un blackout, per il quale la gara viene fermata per circa cinque minuti. Al ritorno, l’AX prende in mano il confronto, con un ottimo White ed un gioco da 4 punti di Della Valle, per il +9 (28-19 al 9’). Lo stesso distacco viene recuperato un paio di volte nel secondo periodo, poi arriva un 8-0 degli ospiti, ma l’ex Gentile fallisce i liberi del sorpasso e la coppia Rodriguez-Moraschini tiene davanti i biancorossi (43-38) all’intervallo lungo. 

La squadra di Messina parte con le marce alte nel secondo tempo e trova la prima doppia cifra di vantaggio con il parziale di 8-3, per poi scappare a +13 (56-43 al 25’) con la tripla di Micov. I biancorossi proseguono a comandare senza particolari difficoltà le operazioni, soprattutto grazie ad un ottimo lavoro difensivo, mantenendo una quindicina di punti di vantaggio anche in avvio ultimo quarto. A chiudere definitivamente ci pensa un antisportivo a Blackmon ed una tripla ancora del serbo, con cui l’AX raggiunge i 20 punti di vantaggio e manda i titoli di coda. 

Olimpia Milano vs Trento | Il tabellino

AX ARMANI EXCHANGE MILANO-DOLOMITI ENERGIA TRENTO 81-69 (28-21, 43-38, 62-47)

Clicca qui per il tabellino del match

Olimpia Milano calendario | I prossimi appuntamenti

La squadra di Messina chiuderà il 2019 con un doppio impegno esterno: a Santo Stefano (ore 17 italiane) giocherà a Kalingrado contro il Cska Mosca di Mike James, mentre il 29 dicembre sarà impegnata nel big match di campionato sul campo della Virtus Bologna (ore 15.30). 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Ettore Messina: Una partita concreta, stiamo crescendo in difesa

Il commento del coach biancorosso, dopo la netta vittoria contro l'Aquila Trento al Forum

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano vs Trento | Brooks nei 12, out Mack e Scola

Le scelte di Ettore Messina per la sfida contro la Dolomiti Energia, oltre all'indisponibile Nedovic

Chiudi