L’Olimpia torna a sorridere in Eurolega: Valencia ko al Forum

I biancorossi ritrovano la vittoria in Europa, dopo le cinque sconfitte consecutive. Protagonisti Della Valle e Scola

L’Olimpia Milano esce dal tunnel delle cinque sconfitte e ritrova il sorriso in Eurolega. I biancorossi superano il Valencia (78-71) e tirano un importante sospiro di sollievo, oltre a recuperare un record superiore al 50% di vittorie in classifica. Dopo tante sofferenze, questa volta è decisivo a favore il terzo periodo, con il parziale di 19-10, non più recuperato completamente dagli avversari, nonostante si siano riavvicinati fino a -3 a metà del quarto conclusivo.  

IL COMMENTO IN SALA STAMPA DI ETTORE MESSINA

Un ritrovato Amedeo Della Valle è protagonista della partita, ma ci sono giocate fondamentali da parte di un po’ tutta la squadra: la tripla e l’assist di Scola nel momento più difficile, le giocate di Rodriguez, il lavoro sotto canestro di Tarczewski e Gudaitis, così come i canestri per chiudere i conti di Micov. E, soprattutto, una difesa salita di tono nella ripresa, dopo troppe conclusioni facili concesse agli spagnoli, in particolare a Dubljevic, nel primo tempo. 

Olimpia Milano vs Valencia | La partita

L’avvio è firmato Dubljevic: tutti suoi i primi 11 punti della squadra ospite, che costringe Messina ad un veloce timeout sul 2-8. La risposta è un 7-0, con Tarczewski a fare la voce grossa vicino a canestro, per vivere un resto di primo quarto molto equilibrato, con buone note anche da Mack ed un super Della Valle, quest’ultimo con dieci punti in fila a cavallo del primo intervallo. L’AX sale anche a +6 (32-26 al 13’) con le giocate proprio dell’ex Reggio, ma la difesa fatica a tenere le penetrazioni degli spagnoli ed il punteggio resta ravvicinato. E, quando torna Dubljevic, il Valencia torna avanti.

Ancora l’azzurro pareggia sulla sirena del primo tempo e, questa volta, l’Olimpia parte con l’energia giusta nel terzo quarto: parziale di 8-0, con le prime giocate di Rodriguez ed una maggiore aggressività difensiva, per il massimo vantaggio (51-43 al 23’). I due liberi di Tarczewski valgono la prima doppia cifra di vantaggio, un distacco mantenuto per l’intera terza frazione. Si fa vedere anche Gudaitis, però cala l’intensità dietro e gli ospiti piazzano un 9-0, con Labeyrie sugli scudi, per riaprire il match (66-63 al 34’). Scola fa esplodere il pubblico prima con una tripla pesantissima e poi con l’assist per la schiacciata di Kaleb: sono le giocate decisive, poi ci pensa Micov a chiudere i conti. Ed il Forum torna a sorridere. 

Olimpia Milano vs Valencia | Il tabellino

AX ARMANI EXCHANGE MILANO-VALENCIA 78-71 (26-24, 43-43, 62-53)

Clicca qui per il tabellino del match

Olimpia Milano calendario | I prossimi appuntamenti

La squadra di Messina tornerà in campo, nuovamente al Forum, domenica nel tardo pomeriggio (ore 18) contro la Dolomiti Energia Trentino, mentre il prossimo appuntamento in Eurolega è previsto per Santo Stefano in trasferta contro il Cska Mosca (ore 17 italiane). 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Messina: Ottime risposte dalla squadra. Nedovic? Forse con Mosca

Il commento in sala stampa di Ettore Messina, dopo Olimpia Milano vs Valencia, 15.a giornata di Eurolega

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Jeff Brooks
Olimpia Milano vs Valencia | Fuori Brooks e Burns

Le scelte di Ettore Messina sul turnover per la partita di questa sera al Forum di Assago

Chiudi