Nemanja Nedovic: Anche un anno fa partimmo 6-2, restiamo umili

Alessandro Maggi

Luca Chiabotti, firma di Repubblica-Milano, ha incontrato Nemanja Nedovic: Gli infortuni, per ora gioco più perimetrale e meno in penetrazione… per ora

Luca Chiabotti, firma di Repubblica-Milano, ha incontrato Nemanja Nedovic. Il serbo, a lungo atteso, è tornato a pieno regime agli ordini di Ettore Messina.

Io sono forte di testa. Ho sempre pensato positivo anche durante l’infortunio e l’operazione. Ma anche se non si è trattato di cose gravi, ho bisogno ancora di un po’ di tempo per tornare al 100%. Quel che conta è che, quando ci sono state quattro gare in una settimana, mi sentivo meglio all’ultima che alla prima

Il giocatore si sta modulando. Nemanja Nedovic da “penetratore”, da Derrick Rose europeo, si è trasformato in un tiratore.

Devo essere sincero, i problemi avuti mi hanno penalizzato particolarmente e mi rendo conto che vorrei fare cose che ancora non mi riescono con la necessaria sicurezza. Per questo gioco meno in penetrazione e più oltre la linea dei tre punti. Per il momento

Tra passato e presente, un pensiero ai nuovi compagni di squadra.

Con Sergio Rodriguez l’intesa cresce, ero infortunato quando questo gruppo ha iniziato a formarsi, ma con campioni come lui, Scola e Micov è tutto più facile

E ora, testa bassa e lavorare. Sempre.

Dobbiamo restare umili, la scorsa stagione siamo partiti 6-2 in EuroLeague e poi non abbiamo conquistato i playoff. Quest’anno possiamo fare molto bene, mi piace la positività che si respira al Forum. Dobbiamo recuperare un po’ in campionato, ma non mi preoccupa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

Sandro Gamba: Al PalaDozza potevo giocare anche io

Sandro Gamba, con la consueta ironia, analizza il momento di Olimpia Milano per La Repubblica-Milano nella rubrica «Tiro Libero»
Sandro Gamba

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: