Annunci

Michael Roll: Bello essere in vetta, ma l’Eurolega è una maratona

Fabio Cavagnera

L’ex Maccabi sta crescendo: “Io cerco di aiutare la squadra in ogni modo possibile. Milano mi piace e se smettesse di piovere…”

Annunci

L’Olimpia Milano è al comando della classifica di Eurolega, dopo sette giornate. Sei vittorie ed una sconfitta, subita nella prima giornata, per poi fare un filotto straordinario. Con scalpi anche molto importanti come Fenerbahce e Barcellona: “È bello essere in vetta alla classifica – le parole di Michael Roll a RealOlimpiaMilano – ma l’Eurolega è una maratona. Si tratta di una stagione lunghissima. Dobbiamo continuare a lavorare, come abbiamo fatto sinora”.

Michael Roll | La vittoria contro il Baskonia

L’ultimo successo è arrivato contro il Baskonia, al termine di una partita iniziata con qualche difficoltà e poi proseguita in crescendo per i biancorossi: “Una bella vittoria per noi, per proseguire la nostra striscia positiva. Loro sono un’ottima squadra, con grande talento, ma noi stiamo giocando bene e sta andando tutto per il verso giusto”.

L’analisi del match: “Nel primo quarto gli abbiamo lasciato troppi canestri facili, ma dopo abbiamo difeso bene e gli abbiamo reso difficile ogni azione. Un bello sforzo di squadra ed una vittoria importante”.

Michael Roll | I primi mesi all’Olimpia Milano

Dopo qualche difficoltà iniziale, Roll sta salendo di livello e portando un contributo sempre più importante alla formazione di Messina: “Cerco di aiutare in ogni modo possibile la squadra per ottenere il successo – ha spiegato – Abbiamo tanti giocatori di talento, voglio portare il mio contributo: segnando canestri e lavorando in difesa”.

I primi mesi, dunque, sono valutati positivamente dall’ex Maccabi. Giunto a Milano solamente a metà settembre, dopo aver disputato il Mondiale con la Tunisia: “Sono contento. Mi trovo bene nella squadra, la città è molto bella. Se smettesse anche di piovere…”. Si dovrà abituare, il clima ed il mare di Tel Aviv saranno difficilmente replicabili.

Annunci

Rispondi

Next Post

Amedeo Della Valle: Con Messina tutto è cambiato. Scola e Rodriguez i punti fermi

Eroe del Forum d'Assago Amedeo Della Valle si racconta: Rodriguez e Scola sono i nostri leader, i nostri punti fermi, due persone super
Olimpia Milano vs Fenerbahce

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: