Annunci

Olimpia Milano che fatica, l’analisi di Vincenzo Di Schiavi

Alessandro Maggi

La Gazzetta dello Sport in edicola oggi dedica una pagina al momento di Olimpia Milano. La firma è di Vincenzo Di Schiavi

Annunci

La Gazzetta dello Sport in edicola oggi dedica una pagina al momento di Olimpia Milano. La firma è di Vincenzo Di Schiavi

I punti sotto esame sono l’attacco, «Alti e bassi. Dietro ai big poche alternative», l’approccio, «Troppo soft, col minimo sforzo non si vince», gerarchie, «Tanti quintetti possibili ma non c’è quello forte», e il coach, «Due tornei e roster lungo. Una novità per Messina».

Proprio in questo ultimo punto, tornano le frasi del coach di Olimpia Milano: «Squadre così lunghe non le ho mai allenate ed è la prima volta che sperimento la stagione con il nuovo format di EuroLeague».

E Vincenzo Di Schiavi analizza: «Esistono le altre coppe, e poi c’è l’EuroLeague. Che è un’altra cosa. Presto Messina sperimenterà una delle trappole più insidiose: il doppio turno. Venerdì il Fenerbahce, domenica Roma, martedì la trasferta a Berlino, l’1 novembre il Barcellona al Forum e il 3 il derby con Varese. Un tour de force che spaventa questa Olimpia ancora in gestazione».

Annunci

Rispondi

Next Post

Il Fenerbahce primo e con la buona notizia Lauvergne

Nello scorso fine settimana il Fenerbahce, prossimo avversario di Olimpia Milano in EuroLeague, ha superato 76-60 in casa il Bahcesehir
Olimpia Milano vs Fenerbahce

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: