Riccardo Moraschini, reduce da due ottime gare al City of Cagliari, ha commentato il successo contro il Khimki in finale per DinamoTV.

«Quando arrivi al top, giusto che ogni possesso pretenda il 100% di connessione. Era quello che volevo, giusto che Messina mi riprenda quando vede qualcosa che non gli piace. Credo di aver comunque giocato abbastanza bene, la strada è quella giusta».

Ora arrivano i giocatori dalla Fiba Basketball World Cup appena conclusa in Cina. Riccardo Moraschini ha le idee chiare: «Stagione lunga, doppio impegno: dobbiamo lavorare tanto, giorno dopo giorno, e inserire al meglio gli ultimi arrivati».

Annunci

Rispondi