Annunci

Riccardo Moraschini, un play che dovrà tornare esterno

Riccardo Moraschini sarebbe destinato ad essere il primo colpo dell’era di Ettore Messina

Annunci

Si torna a parlare di italiani nel Mercato Olimpia Milano. Come anticipato da Sportando, Riccardo Moraschini sarebbe destinato ad essere il primo colpo dell’era di Ettore Messina.

Mercato Olimpia Milano, l’addio di Riccardo Moraschini

Dopo i rumors degli ultimi giorni, Riccardo Moraschini ha ufficializzato il suo addio alla Happy Casa Brindisi con un sentito messaggio su Facebook: «Forse deluderò molti brindisini, ma prendere decisioni sul mio futuro fa parte di questo lavoro. Mi avete dato una marea di affetto in questo anno che non posso spiegare. E spero che, come me, ne il tempo ne questa mia decisione potranno cancellare le emozioni vissute assieme. GRAZIE BRINDISI per tutti i messaggi bellissimi che mi avete mandato durante tutto il campionato e in questo mese. Vi auguro il meglio». Qui un suo intervento telefonico di ieri sera.

Il classe 1991 di Cento è reduce da una stagione da ricordare, 12.2 punti di media con 3.3 rimbalzi e 2.8 assist in LBA Serie A, con l’apice di una Final Eight giocata ad altissimi livelli sino alla finale con Cremona.

Una crescita, manco a dirlo, coincisa con il passaggio in cabina di regia. E qui stanno gli inevitabili dubbi sulla scelta per un giocatore esploso “palla in mano”, in un sistema che ha saputo credere e puntare su di lui.

Mercato Olimpia Milano, le prospettive del ruolo

L’Olimpia Milano al momento, in regia, ha Mike James e Andrea Cinciarini, e credibilmente inserirà un altro giocatore di valore assoluto, visti i colloqui portati avanti con Milos Teodosic e Sergio Rodriguez. Trattative dal finale positivo tutt’altro che assicurato, ma che svelano una tendenza. 

Credibile quindi che Riccardo Moraschini possa tornare ad un ruolo da esterno puro, cercando magari di capitalizzare un’attitudine difensiva che potrebbe tornargli utile anche in scampoli di EuroLeague, ma partendo da quel che è stato il ruolo di Simone Fontecchio.

L’Olimpia Milano potrebbe infatti rinunciare all’anno opzionale di contratto dell’ex capitano della Virtus Bologna, liberandolo in direzione Reggio Emilia. A quel punto il panorama italiani, dopo i no di Nicolò Melli e Gigi Datome, sarebbe composto da Andrea Cinciarini, Riccardo Moraschini, Amedeo Della Valle, Jeff Brooks e Christian Burns, con quest’ultimo a interrompere il contratto biennale in caso di squalifica, con porte aperte alla sostituzione mediante Paul Biligha.

Con cinque italiani su sei, si potrebbe chiudere le rotazioni in LBA con un giovane, o al massimo con il ritorno di Bruno Cerella, che ha opzione di rinnovo nel contratto con la Reyer Venezia.

Mercato Olimpia Milano, Riccardo Moraschini arriverà?

Resta, in primo luogo, da chiudere l’operazione. Nelle ultime ore l’ottimismo è cresciuto, e l’attesa del giocatore di questi giorni pare proprio andare in direzione di Milano, visto che con la Virtus Bologna la firma sarebbe arrivata ben prima.

Nelle prossime ore la verità. Intanto ecco le sue parole: «Il mio obiettivo è cercare un giorno di andare a giocare ad altissimi livelli. L’EuroLeague sarebbe una cosa bellissima. Fa parte di ogni giocatore cercare un giorno di arrivare lì. Questo è il mio obiettivo. Magari anche non quest’anno. Un progressivo miglioramento mio». 

Annunci

2 thoughts on “Riccardo Moraschini, un play che dovrà tornare esterno

  1. Se deve giocare da esterno puro può risultare un “doppione” di Della Valle. Non è che poi i due sfiniscono per pestarsi i piedi?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Maxi offerta per Derrick Williams, un fenomeno con qualche ombra

Una seconda scelta assoluta, a Milano, si era vista solo nel 1965, e si chiamava Bill Bradley. Ora il Mercato Olimpia Milano offre Derrick Williams
Derrick Williams

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: