Dairis Bertans chiude, dopo pochi mesi, il suo sogno NBA. Il lettone, infatti, è stato rilasciato dai New Orleans Pelicans, dove era volato lo scorso marzo da Milano, per tentare l’avventura oltreoceano. E’ sceso sul parquet in 12 partite, con 2.8 punti di media, senza riuscire ad ottenere un posto nel roster della squadra della Louisiana per la prossima stagione.

Il lettone aveva concesso un’opzione all’Olimpia Milano, quando aveva lasciato il club biancorosso a metà della scorsa stagione, in caso di ritorno in Europa. Tuttavia, un rientro in maglia biancorossa non è nei piani del club: Bertans, infatti, ha firmato un contratto biennale con il Khimki Mosca, con l’annuncio ufficiale del club russo di pochi minuti fa. 

Annunci

3 Comments »

  1. Mah. Faccio ancora fatica a capire per quale masochistico motivo gli abbiamo permesso di andarsene a fare polvere in nba 3 mesi….

  2. Concordo: che senso ha avuto lasciarlo andare via? Era forte, volonteroso, letale. Non per girare il dito nella piaga ma questo non riesco a non vederlo come un errore di Pianigiani (e dello staff).
    Se poi, ora, per Messina non risulta utile, bene così. Good luck, Dairis. E quando giocherai contro di noi ricordati che ti abbiamo voluto bene 🙂

Rispondi