Annunci

Kuzminskas: A Milano ognuno per la sua strada, non dovrebbe essere così

Nel corso di un evento a Kaunas condotto dal comico Mantas Katleris, Mindaugas Kuzminskas ha rilasciato parole dure

Annunci

Nel corso di un evento a Kaunas condotto dal comico Mantas Katleris, Mindaugas Kuzminskas ha rilasciato parole dure («tanto tutti i soldi sono arrivati» ha detto ridendo) sul suo ultimo anno in Olimpia Milano: «durante l’anno non abbiamo mai avuto cene di gruppo, e non ne abbiamo fatta una nemmeno dopo la fine della stagione. Tutti sono scesi dall’aereo e sono andati per la propria strada: non dovrebbe essere così».

Una chiara questione di gruppo: «A Milano mancava l’unità del gruppo, la giusta atmosfera. Alcune volte non abbiamo fatto sessioni di video review perché alcuni giocatori non volevano» ha aggiunto Kuzminskas, che poi si è espresso positivamente sull’arrivo in Olimpia di Ettore Messina: «penso che con lui tanti problemi si risolveranno».

Annunci

3 thoughts on “Kuzminskas: A Milano ognuno per la sua strada, non dovrebbe essere così

  1. Quanto affermato dal Kuz confermerebbe uno spogliatoio disunito ed una gestione del gruppo non ottimale, circostanza che incide SEMPRE sui risultati.

  2. Penso che questa dichiarazione sia stata estrapolata da un contesto + ampio solo per fare news.
    Io ho prove e conoscenze che lo spogliatoio era unito,a parte un piccolo momento NO all’arrivodi Nunnaly,tra di loro e contro il #Piangina.
    Spiace che questa situazione ha logorato tutti e non ci ha portato nulla di positivo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Gudaitis: Felice di lavorare per Ettore Messina

Intervistato dal giornalista lituano di 24sek Donatas Urbonas, Arturas Gudaitis non ha nascosto soddisfazione

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: