Il presidente della Fip, Gianni Petrucci, esulta per la qualificazione ai Mondiali di Italbasket con un pensiero anche per Olimpia Milano: «Un risultato che aspettavamo da molti anni, lo meritiamo. I ragazzi sono stati magnifici. Ringrazio loro e tutti i presidenti di Serie A, a cominciare da Livio Proli che ci ha concesso i giocatori nemmeno 24 ore dopo la partita col Maccabi. Ma soprattutto ringrazio Meo Sacchetti: è lui il volto di questa grande impresa. Siamo però solo al primo tempo. Ora si va in Cina a caccia del risultato. Quale? La qualificazione olimpica (alle due migliori europee ndr). Lo so, metto pressione, ma sono fatto così».

Annunci

Rispondi