Coach Simone Pianigiani ha commentato la partita di Brindisi: «Sapevamo che sarebbe stata una partita complessa e loro avevano il massimo dell’entusiasmo dopo la Coppa Italia. Già all’andata ci avevano fatto soffrire. Noi eravamo al minimo di energia ma ci siamo ribellati alla sconfitta provandoci fino alla fine è rimettendola in discussione. A tutto questo si sono aggiunte le defezioni di Bertans che avrebbe dovuto giocare al posto di uno dei centri e poi di Cinciarini che qui sarebbe servito. Dovevamo trovare equilibri performanti ma sull’atteggiamento di base è stato positivo ed è un buon segnale comunque in vista dei playoff, tanto il nostro campionato ce lo giocheremo lì. Non posso dire niente visto che è la seconda sconfitta in tutta la stagione italiana. Quando abbiamo avuto momenti di difficoltà, loro sono stati bravi a punirci».

Fonte: olimpiamilano.com

Annunci

Rispondi