Della Valle 6 – 7’ senza continuità e una tripla che gli viene «annullata» per un fallo precedente. Poco per giudicare.

James 8 – 5 punti e 5 assist nel primo quarto, 20 punti nell’ultimo. Immensità.

Micov 5.5 – 8 punti e 5 assist nel primo tempo, poi poco altro. Non può essere fattore difensivo, ma in questo momento ha bisogno di ossigeno per ritrovare la lucidità di inizio stagione.

Gudaitis 6 – Due giocate «cruciali» nel terzo quarto, ma anche enorme emergenza difensiva su Lauvergne come su Vesely o Kalinic.

Bertans 5 – Attacco con poca circolazione, e allora 12’ per lui diventano anche troppi.

Tarczewski 6 – Avvio da 6 punti, chiude con 9 e 10 rimbalzi. Anche lui in grande difficoltà difensiva e sugli aiuti.

Kuzminskas 6.5 – Un paio di passaggi a vuoto difensivi, ma con un Brooks in simile difficoltà poteva meritare più dei 20’ giocati. Chiude con 13 punti e 7 rimbalzi e 5/11 al tiro.

Brooks 5 – Si pesava che lunghi «atipici» come Melli e Datome potessero mandarlo in difficoltà in allontanamento, e invece va in emergenza anche nel pitturato con Lauvergne. Inesistente in attacco (1/5).

Jerrells 5.5 – Meno spento del solito, segna 7 punti di personalità ma è sempre avulso dal gioco di squadra. Buona difesa.

Coach Pianigiani 6 – Prestazione più che dignitosa e segnali di crescita confermati da una «spia rossa» come Kuzminskas. Resta la sensazione, netta, di un’orchestra troppo fornita per essere così dipendente dalle melodie di Mike James e da quelle, assenti, di Nemanja Nedovic. In gioco per 38’, dà la sensazione di essere in netto debito di gioco rispetto al Fenerbahce a prescindere dal talento a disposizione.

Annunci

2 Comments »

  1. Ero a Istanbul. Ci manca Nedovic come l’acqua da bere. Siamo troppo corti. Loro panchina che vale il quintetto. Vesely un mostro in difesa. Comunque buona prestazione se si gioca con questo spirito i play-off sono certi. Per non rischiare ci vuole un innesto di qualità e fisico

    Mi piace

  2. Era gara impossibile e ce la siamo giocata! Adesso la sfida e’ mantenere questi livelli soprattutto contro squadre del nostro rango. Se vuoi i play off non devi piu’ perdere gare come quelle con Gran Canaria. Per ora siamo li a giocarcela. Benissimo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...