Annunci

Zadar, tempio dell’ultima audizione. Le ultime dalle sedi di Olimpia Milano-Maccabi Tel Aviv

Test definitivo per Olimpia Milano, che alle ore 20.30 affronterà il Maccabi Tel Aviv al Torneo di Zara, da sempre aperitivo di classe di EuroLeague. La squadra di Simone Pianigiani è inserita nel raggruppamento con gli israeliani e il Fenerbahce, mentre nell’altro lato del tabellone troviamo Cska, Bayern Monaco e Liaoning.

Dopo la gara di sabato con il Fenerbahce, finali nella giornata di domenica, con abbinamenti tra prime classificate (primo e secondo posto), seconde (terzo-quarto) e terze (quinto-sesto). Qui il programma di Eurosport che trasmetterà in esclusiva tutte le dirette della competizione.

Olimpia che ha raggiunto Zara direttamente dalla Sardegna, passando per Roma e atterrando a Spalato. Assenti Dairis Bertans (botta alla coscia sinistra) e Curtis Jerrells (al lavoro per recuperare dai problemi al piede sinistro, condizione che si fa quindi approssimativa per la Supercoppa costringendo Simone Pianigiani a valutazioni sui 12 tesseramenti per LBA). Ma a Fiumicino i biancorossi hanno ritrovato Andrea Cinciarini, Amedeo Della Valle, Jeff Brooks e Christian Burns, mentre a Zara sono arrivati Mindaugas Kuzminskas, Arturas Gudaitis e Nemanja Nedovic, con il serbo che si allenerà solo oggi nella rifinitura. Completa il roster Ben Ortner, unico aggregato ancora al servizio di Simone Pianigiani, accostato a Reggio Emilia.

Maccabi tornato sul tetto nazionale dopo tre stagioni con la coppia Spahija-Goodes al timone. Elemento di riferimento è Scottie Wilbekin, mvp di EuroCup 2018 con il Darussafaka, e reduce dai 22 punti e 4 assist con la Nazionale Turca contro la Slovenia.

Schermata 2018-09-20 alle 10.47.47

Mercato riassunto nello schema sopra, qualche defezione per i «gialli». Il colpo più celebrato, il centro Tarik Black, è in licenza matrimoniale, mentre Jeremy Pargo (a differenza di Nedovic) non è rientrato in tempo da Barcellona. Out anche il tiratore John Dibartolomeo.

Annunci

Rispondi

Next Post

I Top e i Flop di RealOlimpiaMilano: l'analisi del successo sul Maccabi Tel Aviv

Olimpia Milano che ottiene il primo successo all’edizione 2018 dello Zadar Tournament in uno scenario a dir poco desolante. Ma il basket, di questi tempi, conta più della (scarna) cornice, e dunque si arriva al senso di una vittoria che passa sì per una gara senza valore, ma con valori […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: