La Stella Rossa contro tutto e tutti: maxi offerta a Facundo Campazzo

La Stella Rossa su Facundo Campazzo. Ne parla la stampa serba, e la notizia viene confermata anche da Eurohoops

La Stella Rossa su Facundo Campazzo. Ne parla la stampa serba, e la notizia viene confermata anche da Eurohoops.

La mossa sarebbe quella di portare l’argentino in Serbia sino a fine stagione, poi Campazzo potrebbe firmare con il Real con un forte sconto fiscale, come raccontato ieri. Un particolare: il mercato della Stella Rossa dovrebbe essere bloccato da EuroLeague per ragioni contabili, ma la stampa serba ridimensiona la cosa…

Aris Barkas di Eurohoops parla di una maxi offerta da 1.8 milioni di euro netti sino a fine stagione. 

11 thoughts on “La Stella Rossa contro tutto e tutti: maxi offerta a Facundo Campazzo

  1. Sicuramente meglio un contratto a medio lungo termine ma data la nostra situazione in playmaking se vogliamo provare a non buttare del tutto la stagione di EL e farla diventare una via crucia, un tentativo fino a fine stagione lo farei, ma giustamente i soldi sono di Armani che deciderà.

    1. Io la penso in modo diametralmente opposto. Prendere un giocatore solo per rimetterlo in forma e permettergli di pagare meno tasse a Madrid l’anno prossimo, dove comunque è chiaro voglia tornare, anche no. Non fosse altro per le ripercussioni psicologiche che potrebbe avere questa operazione su Pangos cui in qualche modo rischi di dire “non mi fido di te e cerco di meglio”. Messaggio che vuoi lanciare solo se sull’alternativa puoi contare a lungo termine. Che Facundo vada pure a ingrassare il suo portafoglio altrove e che l’Olimpia si tiri fuori da sola da una situazione in cui si è ficcata con le sue mani e per colpa degli infortuni. Il roster era considerato da tutti da F4, magari ci sbagliavamo, ma di certo non è da ultimo posto!

    2. Sono perfettamente d’accordo, se no fino a fine stagione solo noia e frustrazione , meglio tentarle tutte

  2. La proposta economica della Stella Rossa mi pare assurda, 1,8 M + molte altre centinaia di migliaia di euro per pochi mesi? Spero non sia vero. Per quanto ci riguarda, non credo che Milano proporrebbe a Facu un deal tipo quello della Stella rossa, sinceramente non é certo una mossa da squadra che vuole essere leader e costruire una base solida. se Messina firma Campazzo é per almeno una stagione e mezza, ma io immagino il tipico triennale (2,5 nel caso).
    E se non sará Facu comunque spero assai Milano prenda un play che sappia fare il play (e sia pronto per l’Europa)

  3. Abbiamo Pangos e a me tanto basta, se altri vogliono fare pazzie si accomodino, noi Olimpia ci tireremo fuori dalla crisi con le nostre mani e la fiducia nel nostro coach

  4. Mi viene una considerazione estremamente banale … leggendo ie tanti post che tutti hanno fatto, io compreso, sui nostri play.
    Tutti dicono Pangos non è il play che ci serve.
    NML non è un play.
    Baldasso, volendo nemmeno lui è un grande creatore di gioco.
    Ma … la domanda è: Chi ha scelto i primi 2 non lo sapeva che non avrebbero creato il gioco che invece ci serve come il pane? Cosa mai avevano pensato?

    Vado oltre! Alcuni hanno riparlato di Delaney negli ultimi giorni! Non rimpiangeremo mica un ex giocatore che nell’ultimo anno e mezzo era a tutti gli effetti un ex giocatore! (ricordo solo le partite al Forum dello 0-4)

    Lo scorso anno non aspettavo altro che lui uscisse, spesso sotto nel punteggio, per vedere la lampadina accendersi con l’entrata in campo del Chacho che doveva fare il doppio della fatica per raddrizzare la barca!

  5. Se posso permettermi ricordi solo quello che vuoi ricordare (bias confirmativo).
    Senza niente togliere al Cacho, l’Olimpia degli ultimi due anni era Delaney-dipendente. Avesse avuto qualche infortunio in meno, la probabilità di portare la coppa a casa sarebbe stata significativa.

    Poteva stare sulle palle come atteggiamento (a me un po’ stava) ma non vederne il valore è miopia.

    Averne uno così ora….

    1. Infatti eravamo talmente Delaney-dipendente che con lui in campo (anche se solo nelle prime 2 partite in casa, perdipiù se non erro) abbiamo perso la finale di LBA 2020/2021, mentre senza di lui abbiamo vinto lo scudetto 2021/2022 con il fattore campo sfavorevole.

      1. Per essere ancora più precisi non l’avete vinto voi fans (eufemismo) di Messina.

      2. Esattamente!!! E aggiungo che con lui in campo nella finale dello scorso anno … sarebbe stato tutto da vedere il risultato finale!
        Dipendenti da Dalaney nel senso che purtroppo … giocando … era un danno!
        Ragazzi dai … ha giocato bene 3 partite nell’ultimo anno.
        Non discuto il giocatore di anni anni fa, ci mancherebbe, lo discuto per gli ultimi 2 anni.

        Preciso che io sono sempre con Messina. Prima che mi tiriate dentro nel club contro Messina! ah ah ah

Comments are closed.

Next Post

Panathinaikos, anche Radonjic è un lampo nelle interviste: Questo è quanto

Il Panathinaikos ha perso il “clasico” greco con l’Olympiacos, alle telecamere anche coach Dejan Radonjic segue il filone delle interviste lampo
Radonjic

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: