Chi vincerà la prossima EuroLeague? L’Olimpia Milano parte in terza fila

Il profilo twitter Basket Data Scouting presenta le prime “winning probability” della prossima EuroLeague. Olimpia Milano quinta

Il profilo twitter Basket Data Scouting presenta le prime “winning probability” della prossima EuroLeague. Olimpia Milano quinta dietro l’Olympiacos con il 8.41%.

Un buon dato per la squadra biancorossa, visto che l’Olympiacos è quarto a 8.54. Staccatissime Efes, quasi il 17%, Barcellona e Real Madrid, entrambe sopra il 15. 

Dietro l’Olimpia squadre come Fenerbahce, Monaco e Maccabi, Virtus Bologna ottava a 5.02%, dunque in corsa playoff.

42 thoughts on “Chi vincerà la prossima EuroLeague? L’Olimpia Milano parte in terza fila

  1. Virtus ottava?Ma quando mai?Più facile un attacco nucleare di San Marino contro la Nato ..

  2. L’abbiamo capito che la Virtus proprio non vi va giù, ma non è che bisogna rimarcarlo ad ogni post!

  3. Solo in questo forum la gente può pensare che l’Olimpia parta al pari delle altre (ovviamente solo per poi venire a fare le prediche quando perde…). Analisi statistica per me giustissima: 3 squadre molto avvantaggiate, il resto è una bolgia in cui è giusto aspettarsi che l’Olimpia faccia i playoff ma dopo quello è tutto da vedere. Se una delle squadre di vertice si incarta però si apre veramente una corsa da liberi tutti per le F4.

  4. Sarà una gran bella Eurolega,
    un bene per tutto il movimento che ci sia anche la Virtus, sperando che altri imprenditori in Italy seguano Armani e Zanetti.
    Credo che per entrambe la volontà di migliorarsi, con impegno, capacità, risorse ecct sia davvero motivo di orgoglio per le due tifoserie (e coinvolge tutti gli appassionati di questo sport). Aldilà dei traguardi che si raggiungeranno , gli sforzi che stanno facendo le due società meritano solo applausi.
    Era inevitabile che senza le russe di mezzo il talento si sarebbe ridistribuito.
    Il Fenerbhace con Itoudis in panchina non poteva che far grossi investimenti.

    1. Bravo, complimenti per la sportività, credo che spesso non si capisca l’importanza di avere due squadre italiane in Eurolega, ne giova tutto il movimento italiano che recentemente ha toccato veramente il fondo, per altro la partecipazione a differenza di altre squadre la Virtus se l’è guadagnata sul campo ed io spero se la riguadagni l’anno prossimo, e se dovessero per meriti sportivi entrarci anche Venezia, Brescia, Sassari o altre squadre di LBA ne sarei solo felice! Poi è chiaro parlerà il campo ed io purtroppo, a differenza di altri utenti di questo forum, ho la sfortuna di non avere fondi di caffè o sfere di cristallo che prevedono il futuro…

      1. È dall’anno scorso che dico che la Virtus dovrebbe essere in EL ma pensare che possa starci non significa essere obbligati a dire che è sicuramente da playoff. Ha tutto per arrivarci sulla carta ma deve dimostrare di poterci stare e non è automatico, quindi perché dovremmo tutti essere d’accordo sul fatto che va sicuramente ai playoff?

        Poi, per l’Euroleague il “merito sportivo” inteso come vincere una coppa minore è una parte ultramarginale del criterio di ammissione. La Virtus vale una frazione del Barcellona o dell’Efes che non hanno vinto i rispettivi campionati, per dire. Il motivo per cui la Virtus merita di stare in EL non è il fatto che ha battuto una manciata di squadre che Efes, Olimpia, Barcellona, Real, ecc. avrebbero devastato in un format in cui azzeccare 3 partite può essere sufficiente a vincere tutto. Il motivo è che ha una squadra e una società che valgono quel livello.

      2. Credo che tu non abbia afferrato: Guarda che io non ho mai scritto che “farà sicuramente i playoff”, ma non si può neanche affermare con certezza il contrario! È questo che contesto, poi se la presenza della Virtus in EL diventasse una costante a me farebbe piacere, non per Bologna ma per tutto il movimento italiano, e la stessa Olimpia avrebbe una rivale degna di tale nome
        Sul discorso merito sportivo puoi pensarla come vuoi, sta di fatto che è iscritta all’eurolega per la vittoria dell’Eurocup, mentre Valencia e partizan sono dentro solo grazie all’esclusione delle russe se no si facevano l’eurocup anche quest’anno. Se fosse un criterio ultramarginale sarebbe stata invitata anche alla competizione 21/22, invece…

      3. Si può affermare quello che si vuole. Io non sono d’accordo, ma chiunque può affermare che sicuramente non li farà come sicuramente li farà. Io non sono d’accordo ma il mondo è bello perché è vario. C’è gente qui che pensa che l’Olimpia farà sicuramente le F4, non vedo perché qualcuno non debba poter pensare, a mio avviso a torto, che la Virtus non farà i playoff.

        Detto questo, “credo che tu non abbia afferrato” che è un dato di fatto che sia un criterio ultramarginale: UNA squadra su 18 è stata invitata per aver vinto qualcosa, fine. Le altre 17 hanno licenza o wild card, quindi è per definizione un criterio marginale. Non sono io che la penso come voglio, è come la pensa l’EL.

      4. Provo a rispiegartelo: io non contesto il pensiero altrui e non impongo il mio, ognuno creda quel che vuole, però rimarcare di continuo che “Bologna non farà i playoff” anche su articoli che non parlano direttamente della Virtus (vedi articolo in questione) è quantomeno ossessivo oltre che presuntuoso.
        Riguardo alla presenza in Eurolega Bologna non è stata invitata come dici tu, se l’è conquistato sul campo il diritto a partecipare, questo è l’unico dato di fatto. Un conto sono le licenze, un altro le wild card, dovute esclusivamente alle note vicende di guerra. Tu hai la certezza che anche non vincendo la Eurocup Bologna avrebbe ricevuto l’invito? Io non ne sono così sicuro…

      5. Guarda che l’EL è una lega privata, le nuove entrate vengono tutte invitate a partecipare. Se l’EL decide di non invitare la vincitrice di Eurocup, la vincitrice di EC non entra in EL. Non c’è nessun diritto a giocare in EL se non quello concesso da EL. E, sì, non ho dubbi che con 3 posti da riempire l’EL avrebbe invitato la Virtus.

      6. Il regolamento attuale stabilisce che la vincitrice dell’Eurocup entra in EL e su questo bisogna ragionare. Ed è così già da parecchi anni, non solo da quest’anno. E l’Eurocup è sempre sotto la gestione dell’EL. Le wild card a Partizan e Valencia sono state concesse solo esclusivamente per sostituire le squadre russe, altrimenti sarebbero state fuori dall’EL. Poi se vuoi farti i regolamenti per darti ragione da solo, come tua consuetudine, alzo le mani.

      7. Certo che è a invito, però i criteri si stipulano prima dell’inizio della stagione in essere non è che il board si sveglia al mattino e decide chi invitare. E delle 3 nuove l’unica incontestabile per meriti sportivi dovuti agli accordi che prevedevano l’ingresso per la vincitrice della Eurocup (non a caso vincolata a EL) era la Virtus! Partizan e Valencia senza la guerra si rifacevano la stessa competizione di quest’anno, punto.
        Che poi l’esempio te lo da la stessa Virtus, l’anno scorso ha perso in semifinale ed in Eurolega alla fine c’è andato il Monaco

      8. Tu: “Bologna non è stata invitata come dici tu”
        Sempre tu: “Certo che è a invito”.
        (copia e incolla testuale…)

        Dai, su, non attacca con me… Ho detto che la Virtus è stata invitata in quanto vincitrice di EC, e così è, perché cercare il battibecco non saprei ma ci sbatti la faccia tu contraddicendoti da solo quindi a me cambia poco.

        Poi: “Che poi l’esempio te lo da la stessa Virtus, l’anno scorso ha perso in semifinale ed in Eurolega alla fine c’è andato il Monaco”. Forse non ti ricordi perché magari non seguivi l’EL, ti rinfresco la memoria io: per la stagione precedente non c’erano 3 posti da riempire, solo uno, quindi non c’è nessun esempio da prendere. Quest’anno c’erano 3 spot, Bologna sarebbe stata ragionevolmente invitata comunque. Poi non capisco veramente come ragioni: ti arrabbi perché qualcuno dice che la Virtus non è da playoff di EL e lotti per dire che la Virtus non si sarebbe meritata il posto se non avesse visto l’EC?

        Detto questo, è curioso vedere un tifoso Olimpia infervorarsi così per riconoscere meriti alla Virtus, interessante…

      9. Sinceramente non capisco se non leggi i post oppure non li capisci oppure semplicemente ti piace creare polemizzare sul niente!
        Ci provo per l’ultima volta: mettiamo che l’eurocup l’avesse vinta il ratiopharm Ulm, a chi sarebbero andati i 3 posti vacanti in Eurolega, sicuro che la Virtus sarebbe stata selezionata come wild card?
        Poi, a parte il fatto che figurati se mi arrabbio con uno che manco conosco e pretende da dietro una tastiera di conoscere le verità della vita(che poi fino a prova contraria tu hai risposto al mio post non io) tu o chiunque altro può pronosticare se Bologna vada o meno ai PO di EL, però se ad ogni articolo per l’ennesima volta lo rimarchi, soprattutto se il titolo è: Chi vincerà la prossima EL, Milano parte in terza fila, è ossessivo e presuntuoso! Allo stesso modo in cui un utente continuasse a sostenere alla stregua che la Virtus vincerà a mani basse l’Eurolega. Mi sono spiegato o no?

      10. È tempo perso discutere con uno che si fa i regolamenti a proprio piacimento pur di pretendere la ragione.

      11. Che tu ti sia spiegato oppure no (manco fosse un manoscritto segreto di alchimia medievale) direi che pè stasera può bastare grazie

      12. La sezione commenti è stata creata appositamente per commentare, scambiarsi opinioni e perché no, discutere sui temi degli articoli. Se non ti piace nessuno ti obbliga a leggere tutti i post. Saluti

      13. Perfetto allora se non c’è un limite vado avanti! Tu continua a contarli….👍🏼😂😂😂😂
        Buona serata

      14. Il bello è che li ha letti eccome, visto che ha ripreso la tua ultima frase 😂😂😂

      15. Hey Hey calmo, vacci piano! Quale ospite Virtussino?!? Te la passo solo perché sostieni di non aver letto i miei post….

      16. Non pretendo di conoscere “le verità della vita”, ho semplicemente copiato e incollato le tue parole in cui in un post dici che Bologna non è stata invitata e in quello dopo che Bologna è stata invitata. Mettiti d’accordo con te stesso magari prima di avviare una discussione.

      17. Ma sai leggere i messaggi? Marco non ha mai scritto che Bologna è stata invitata dal Board di EL ma ha sempre ribadito che ha acquisito tale diritto sul campo. È inutile che scrivi eresie per far prevalere le tue teorie fantasiose.

    2. Proprio non ce la fai, un conto è la competizione che è a invito, un’ altra la squadra che non è stata invitata ma se l’è guadagnato sul campo, niente wild card e licenze. Puoi fare copia e incolla quanto vuoi ma se poi non capisci i contenuti mi associo a MIR, mi arrendo e alzo le mani.

  5. Virtus fuori fai play-off e ritorno in Eurocup. Rimarchiamolo.
    Sul quinto posto non mi trovo d’accordo. Siamo equilibratissimi in ogni reparto con roster di almeno 13 giocatori da Eurolega (ci metto anche Ricci va anche se nelle finals ha fatto schifo). Su Real e Barca (poi vediamo con Mirotic) ci può anche stare ma no su Efes e Olympiacos. Se Efes può avere uno starting five migliore non ha la stessa profondità. In queste statistiche, non è facile, non si considera infortuni e stato di forma del momento. Vince chi arriverà, tra queste squadre (incluso noi), chi alle F4 avrà meno infortuni e sarà più in forma in quello momento (non il più forte sulla carta quelli vince la regular season). Con 80-90 partite da giocare l’infortunio e il mancato stato di forma non sono sfiga (se Melli avesse fatto meno partite non se si sarebbe infortunato) ma contano come il livello qualitativo dei giocatori. Abbiamo preparato bene le finals e abbiamo asfaltato la Virtus (il 4-2 è bugiardo con un pelo in più di convenzione la seconda a Bologna di sarebbe vinta).
    Messina l’ha capito e già l’anno scorso aveva ruotato abbastanza bene i giocatori nell’ inutile regular season di LBA (a differenza dell’anno precedente) e guarda caso eravamo più in forma della Virtus. Quest’anno farà ancora meglio, ruoterà molto di più i big in LBA con obiettivo per i più vecchietti di non fare più di 55-60 partite in un anno. Per questo 7 italiani. Così Datome e Melli si alterneranno il LBA e faranno 20 partite meno dell’anno scorso (al netto di infortuni). Anche tra gli stranieri quest’anno ne avremo 9 tutti buoni (non 6 come gli altri anni). Le F8 di Coppetta Italia la può giocare Davis in alternativa con Hines . arrivare al top della forma preservando qualche giocatore per le F4 perché le vuole vincere.
    Kyre Irving ha chiesto ai Nets di giocare per contratto 60 partite. Come mai? Capricci o perché vuole essere in forma ai play-offs?
    Quindi manca il peso sulla profondità del roster

  6. Solito stucchevole siparietto valido per un giorno perché se domani il Pana firmasse Curry, LeBron e Doncic sarebbe al primo posto per la vittoria… Peraltro come al solito Milano sottovalutata, e non si vede perché l’Oly che ha perso un pezzo da novanta e preso nessuno, debba stare sopra a squadre che già l’anno scorso erano molto competitive e che si sono rinforzate di molto (tra cui l’Olimpia).

    1. N.8!, forse non ti è chiaro il criterio di questa classifica, questa la frase chiave: “2022/23 of each team according to bookmakers” ……Hai capito adesso? Il criterio è dato dalle quote dei bookmakers; spero di esserti stato utile

      1. According to bookmakers… Il criterio di questa classifica resta sempre stucchevole, l’ Oly sopravvalutato è il Pana se comprasse i mostri sacri di cui sopra sarebbe dato per favorito… Hai capito che anche loro cambiano le quote come banderuole al primo alito diverso di brezza?

  7. Caro Marco,
    Se ti fosse sfuggito, questo è un sito Milanocentrico, campione d’Italia, DEDICATO ALL’OLIMPIA MILANO ARMANI!

    Se in questo sito, dedicato all’Olimpia Milano Armani, ci va di sfottere Bologna, di augurarle ogni male, di riderne, di sottovalutarla (ed io invece, bada bene, sono tra quelli ben contenti di aver la Virtus in EL, che ammiro e stimo, per Teodosic e per il suo vivaio) se ci va di sminuire la Virtus Bologna in questo sito dedicato ai tifosi Olimpia Milano, tu che invece tifi altrove, dimmi perché ti sentì autorizzato a venire in questo sito, dichiaratamente partigiano, dedicato per statuto all’Olimpia Milano Armani, la gloriosa Olimpia Milano, dimmi perché ti sentì autorizzato a venire qui a rompere i coglioni se noi profetizziamo il ritorno della Virtus ai campionati minori?

    Caro Marco, porta il tuo buon senso altrove, vai nei tuoi forum, qui se ci va di ridere della Virtus siamo liberi di farlo: non sta a te rompere i coglioni, spero che tu lo capisca.

    Non vorrei offenderti, ci mancherebbe, ma davvero se non hai altro da dire che una ridicola difesa della Virtus ( ridicola su questo sito), forse è meglio che tu smetta di presentarti qui.
    Se poi i tuoi non ti vogliono, fattene una ragione: qui parliamo male della Virtus quando e quanto ci pare!

    Siamo tribali e partigiani, e, scusami, 29 volte campioni d’Italia, di cui l’ultima contro la Virtus, del piangina Teodosic, e dell’attor supremo Belinelli, e del vostro Scariolo che che culo che ha avuto ad avere la generazione dei Rodriguez, Navarro, Gasol, Claver, Reyes, ecc, se no col cazzo che allenava tutto quello che possono comprare i soldi di patron Zanetti.

    Non io, ma il concetto generale mi pare chiaro, caro Marco.

    Se vieni al Forum con la bandiera Virtus nessuno ti romperà le palle, ma se vieni in questo forum a dettare regole, sei pregato tu di non rompere i coglioni 😉
    Ciao.

    1. Caro Palmasco, io non rompo i coglioni e mi sento in diritto di dire ciò che penso, non detto le regole e non permetto che chiunque altro me le insegni, men che meno tu!
      Non mi venire cortesemente ad insegnare cos’è l’Olimpia Milano, sinceramente ho perso il conto delle volte che sono stato al Forum, ed è evidente che non hai mai letto ciò che scrivo in questo forum (forse perché ho un Nick normale?), ma non importa, quindi stai sereno sulla mia fede.
      Ciò non toglie che come tu hai detto, anche a me fa piacere della presenza della Virtus in EL, ma oltre ad essere tifoso amo il basket, mi piace commentarlo e confrontarmi in modo obiettivo e dire la mia con rispetto e senza offendere nessuno come invece fai tu. È vietato? Hai notato post offensivi rivolti ad altri utenti?
      Quindi te lo chiedo con gentilezza, se non vuoi rispondermi nessun problema, se lo fai quanto meno modera i termini e fallo con un minimo di rispetto.
      Ciao

      1. Signor Marco,da come scrive lei pare persona ben strutturata culturalmente nonché di buona educazione ed equilibrio,giusto per questo vorrei cercare di capire sulla base di quali ragioni lei si ritiene depositario del diritto di riprendere coloro i quali palesano una diuturna antipatia per tutto quello che olezza di bolognese.
        Non ho interessi personali a prendere le difese d’ufficio di alcuni “ top user”dl questo sito, perché non ne hanno certo bisogno,ma pur non condividendo spesso le loro opinioni ( ed ovviamente loro le mie)non mi sentirei assolutamente di definirli persone maleducate od arroganti.
        Se per lei essere chiari e diretti e con una verbalita’ magari pure colorita,significa essere offensivi ,allora le suggerirei di impiegare meglio il suo tempo libero e di astenersi dal frequentare un sito dove sono rintanati pure talebani biancorossi come il sottoscritto che pensano ( forse pure sbagliando)di avere tutto il sacrosanto diritto di non essere sportivi quando si parla di Virtus o della Fortitudo.
        Se trova fastidiosi certi atteggiamenti ripetitivi sia comprensivo e quando può ci dispensi qualche pillola di saggezza per renderci magari persone migliori come lei.

      2. Signor Dopolavoro, perdonami se ti do del tu ma preferisco essere diretto. Vado al sono , sono TIFOSO OLIMPIA, perché credo che questo astio sia dovuto per lo più ad un fraintendimento sulla mia fede.
        Detto ciò questo non è un tribunale ma rimane un Forum in cui ciascuno può dire la sua ed io semplicemente ho sempre cercato di parlare di basket giocato qui dentro. Se però anche in articoli non inerenti alla Virtus i commenti sono rivolti alla stessa squadra bolognese, credo (ma forse mi sbaglio) di essere in diritto che probabilmente sia fuori luogo dato che l’argomento è la vincente della competizione. La discussione con mr.tate invece è semplicemente un’incompatibilità con l’utente.
        Io non sono depositario del diritto di riprendere nessuno e non dispendio pillole di saggezza, però se un utente nello stesso post ti invita più volte a non rompere i coglioni, perdonami ma non si tratta di essere chiari e diretti, forse è proprio arroganza e maleducazione.

      3. Quindi?, cari blogger, chi scegliete? Lo sportivo e moderato sedicente tifoso Olimpia o il fintoperbenista autodichiarato talebano biancorosso?

  8. Scusa Marco, per inciso, l’ articolo di cui sopra, parla della Virtus. Basket Data Scouting, la vede in ottava posizione, con il 5,02% di possibilità di vittoria finale. Chiunque non sia d’accordo, con questa previsione, è liberissimo di esprimersi.

    1. Assolutamente Dario, io non censuro nessuno, tutti liberi di esprimere le proprie opinioni, mie incluse.
      @fab a parte non si capisce da cosa tu deduca la mia fede Virtussina dato che sono mesi che commento gli articoli dell’Olimpia su questo blog, comunque non c’è da nulla da scegliere e per evitare di alimentare ulteriormente inutili discussioni ti invito a finirla qui

      1. Marco, chiunque si mostra sportivo, non provando rancore e odio verso i virtussini, ma solo una sana rivalità, viene additato come tifoso di Bologna. Il loro limite è che credono di conoscere tutti senza averli mao frequentati.

Comments are closed.

Next Post

Gigi Datome: Con il Poz poche regole, ma da seguire in modo preciso

Gigi Datome, tornato capitano di Italbasket dopo lo stop della passata estate, lancia Italia-Francia di questa sera
Gigi Datome

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: