Riccardo Moraschini: Il rapporto con Olimpia? Buono. Tornerò in campo a testa alta

Riccardo Moraschini, fermo sino al 20 ottobre 2022, si racconta al Carlino in un’intervista concessa ad Alessandro Gallo

Riccardo Moraschini, fermo sino al 20 ottobre 2022, si racconta al Carlino in un’intervista concessa ad Alessandro Gallo.

SUL CONTROLLO

«Il 6 ottobre controllo, come ne ho fatti tanti in carriera. ero reduce da uno a sorpresa, ai Giochi di Tokyo. Sono molto tranquillo, perché non ho mai assunto sostanze vietate. Sono così sereno che quando arrivano l’esito, il 20 ottobre, lo giro al medico dell’Olimpia. E lui mi dice che sono stato trovato positivo».

SULLA POSITIVITA’

«Per contaminazione. Venendo a contatto con una persona che ha usato uno spray cicatrizzante, sono risultato positivo al clostebol».

SUL RAPPORTO CON OLIMPIA MILANO

«Buono».

SUL SUO STATO D’ANIMO

«Quello di buono che ho fatto nel basket è frutto del lavoro in palestra. Di rinunce e sacrifici, non di scorciatoie. Tra l’altro, se ho capito bene, il metabolita che è entrato nel mio corpo, pur essendo vietato, non dà effetti per migliorare le qualità di un atleta. Tornerò a testa alta, sono un ragazzo pulito».

One thought on “Riccardo Moraschini: Il rapporto con Olimpia? Buono. Tornerò in campo a testa alta

  1. Credo nella versione di Moraschini e mi dispiace per lui, ma col contratto in scadenza a fine stagione, dubito di rivederlo ancora in Olimpia.

Comments are closed.

Next Post

Olimpia Milano post Maccabi | Si ri-odono le cassandre. Ma Delaney diventi cattivo

Tempo di Olimpia Milano post Maccabi. Citiamo Ettore Messina: «Sono preoccupato». E ne ha ben donde, in fin dei conti
Olimpia Milano post Maccabi

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: