Andrea Barocci: Il talento e il carattere della Virtus possono aumentare il timore Olimpia

Andrea Barocci, nella sua analisi sul Corriere dello Sport, titola: «Rimonta che fa paura». Ecco un passaggio chiave

Andrea Barocci, nella sua analisi sul Corriere dello Sport, titola: «Rimonta che fa paura». Ecco un passaggio chiave.

Bologna ha anche messo in mostra due pregi fondamentali per chi ambisce a fare il bis in campionato: il talento ed il carattere. Il primo è innato, il secondo generalmente anche. L’esibizione di entrambi in un contesto diventato, con tutto il rispetto per Venezia, surreale (il -22 , ma anche il -15 al 28′) è qualcosa che impressiona, e allo stesso tempo potrebbe aumentare il timore della diretta avversaria Milano. 

Le reali possibilità della Virtus sono infatti ancora inesplorate. Perché con Hackett le V nere si sono regalate una grinta offensiva di primo livello, e con Shengelia un lungo esperto e d’impatto in area che pochi altri club europei possono vantare. Se questo basterà per difendere il tricolore e, soprattutto, vincere l’Eurocup per tornare in Eurolega, è ancora da verificare, ma la partita di ieri potrebbe essere stata un interessante trailer del finale di stagione.

Next Post

Piero Guerrini: Banchi e Magro. A Siena sapevano come lavorare

Piero Guerrini, su Tuttosport, firma un editoriale dal titolo: «I primi segnali della Serie A che fa sistema». Questa la conclusione
Alessandro Magro

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: