Gianni Petrucci: Messina non allenerà la Nazionale. A Pozzecco l’Under 23

Nella conferenza stampa di ieri Gianni Petrucci ha parlato di due temi molto caldi anche in casa Olimpia Milano

Nella conferenza stampa di ieri, prima di Italia-Islanda di questa sera, Gianni Petrucci ha parlato di due temi molto caldi anche in casa Olimpia Milano.

SU EUROLEAGUE

«Una maratona massacrante e che impedisce di avere i migliori giocatori nelle Nazionali. Ma non accetterò più compromessi».

SU ETTORE MESSINA

«Ho tanta stima di Messina, ma non è e non sarà l’allenatore della Nazionale. Posso invece annunciare che Gianmarco Pozzecco allenerà quest’estate la Nazionale Under 23».

10 thoughts on “Gianni Petrucci: Messina non allenerà la Nazionale. A Pozzecco l’Under 23

  1. Felice per Pozzecco se questa è la sua volontà ma perché Petrucci fa passare come sua scelta il rifiuto netto di Messina ad allenare la nazionale così ben guidata da Sacchetti?

    1. Perché Petrucci è un politico scafato. Ho menzionato che secondo me non dovrebbe esistere alcuna “federazione” in Italia?

  2. Allenare l’Under 23 non significa automaticamente che vada via dall’Olimpia Milano perché i due ruoli sono compatibili uno con l’altro.

  3. Petrucci ha solo in mente una cosa, mettere i bastoni fra le ruote di Milano.

  4. Il presidente FIP dovrebbe solamente vergognarsi della figuraccia fatta dalla nazionale con i dilettanti islandesi anzichè accampare pretesti per prendersela con Milano e con l’Eurolega, non sa prendersi le proprie responsabilità e cerca di destabilizzare una società che dovrebbe invece essere presa ad esempio come guida evolutiva del basket italiano. Spera che Messina vada in NBA per allontanarlo dalla società e intanto si porta via Pozzecco senza alcun annunzio ufficiale (con 90 partite in stagione dubito che possa lavorare in entrambi gli incarichi), come se Milano non contasse nulla. Io sono convinto che se Milano vincesse l’Eurolega quest’anno probabilmente il gruppo Armani lascerà nel giro di un biennio perchè non avrebbe senso continuare con questa manfrina quotidiana e senza una politica chiara.

    1. Se veramente dovesse allenare l’Under 23, vuol dire che il Pozz ha capito che non c’è spazio per lui nell’Olimpia Milano. Perché nessuno lascerebbe l’Olimpia per andare ad allenare l’Under 23. Un conto sarebbe stata la Nazionale, ma all’Under 23, per me, rappresenta un ulteriore passo indietro nella sua carriera.

  5. Petrucci non dovrebbe più dirigere la federazione. una persona assioma che siede da troppo tempo e senza risultati su una poltrona importante per tutto il settore. E li solo per conoscenze e amicizie come nel buon costume politico italiano

  6. Gianni Petrucchi dicendo “non è e non sarà l’allenatore della Nazionale”, sfoga la sua rabbia contro Messina. Non fa una bella figura. E con il suo atteggiamento dimostra di non essere all’altezza del ruolo che occupa.

  7. A quanto ho letto io nell’articolo della rosea in cui Petrucci parlava di Messina, quello di Pozzecco da allenatore under 23 sarebbe un incarico estivo che comprende un torneo amichevole in Canada per amalgamare i giovani della futura nazionale maggiore. Non sembra essere un impegno fisso per tutto l’anno, per cui potrebbe essere un’idea di Pozzecco per allargare il suo bagaglio di esperienze passando l’estate a lavorare coi giovani.

    Prima di capire le scelte di Pozzecco penso si debbano conoscere quelle di Messina. Petrucci sta facendo incantesimi notturni con bamboline wudù sperando che il Nostro vada in NBA. Secondo me Messina gli ha risposto picche per la panchina della Nazionale perché l’anno scorso Petrucci continuava a menarla con Messina prossimo allenatore della nazionale.

Comments are closed.

Next Post

L'Italia chiude lo spazio aereo alla Russia. Come influirà su Olimpia Milano-Unics?

Andrà in scena Olimpia Milano vs Unics dell’1 marzo. I biglietti sono in vendita, ma il tema resta aperto dopo il tweet di Palazzo Chigi
Olimpia Milano Unics 1 marzo

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: