Kevin Punter: A Milano ho imparato tanto, ma ho sempre bisogno di motivazioni nuove

Kevin Punter è stato il protagonista di “The Crossover”, l’ormai tradizionale appuntamento podcast di EuroLeague Basketball

Kevin Punter è stato il protagonista di “The Crossover”, l’ormai tradizionale appuntamento podcast di EuroLeague Basketball con Joe Arlauckas. E si è parlato anche di Olimpia Milano.

Dall’addio all’Olympiacos: «Piano piano uscivo dalle rotazioni, sono arrivati due nuovi giocatori… Si sa come vanno le cose, gli allenatori hanno visioni diverse, il basket è così. Ancora una volta mi trovai di fronte ai cattivi pensieri derivanti dalle voci: “non è un giocatore di Eurolega” dicevano, sono stati due mesi complicati».

Poi il rilancio alla Stella Rossa e la chiamata di Olimpia Milano: «E’ fantastico quel che ho appreso nella quotidianità con quei giocatori. Loro danno tutto ogni giorno ed io mi sono messo ad imparare con umiltà, cercando di chiedere consigli a tutti. Lavoro ogni giorno così, è la mia mentalità».

Ma la storia è durata un solo anno: «Sono uno che ha sempre bisogno di motivazioni nuove. E’ stato così negli ultimi sei anni e voglio che sia sempre così. La prima cosa che ho chiesto ad Obradovic è stata “Che progetti abbiamo? Dove vogliamo arrivare?”. La risposta è stata chiara: “Tornare in Eurolega e vogliamo farlo ora”. Mi è bastato»

5 thoughts on “Kevin Punter: A Milano ho imparato tanto, ma ho sempre bisogno di motivazioni nuove

  1. E ora cosa chiede ad Obradovic? Quando finisce che ho un appuntamento con il mio futuro e devo.andare?

  2. Gli è bastato il progetto di Obradovic? Vedi, si impara sempre qualcosa, si pensava fosse andato via per il vil denaro……🤣🤣

  3. E’ un professionista e come tutti i comuni mortali,ha certamente il diritto ,di fronte ad una offerta faraonica ,di lasciare quello che per lui e’ unicamente un posto di lavoro Però eviti di farci la morale parlando di motivazioni e boiate simili come quel giuda schifoso di Donnarumma e soprattutto si sciacqui la bocca prima di parlare dell’Olimpia questo ometto da quattro soldi,che se ne stia in Serbia assieme a gente simile a quel codardo provocatore di Guduric,il suo ambiente e’ quello.

Comments are closed.

Next Post

Davide Moretti: Ho ancora un anno di contratto con Milano, a fine stagione parleremo

Davide Moretti inevitabile protagonista di Olimpia Milano vs Pesaro di domani pomeriggio. Ecco le sue parole al Corriere Adriatico

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: